"Lezioni di pace", Hafez Haidar alla Florim Gallery

Candidato al Premio Nobel per la Pace e per la letteratura, Hafez Haidar è un “costruttore di ponti”, usa la cultura come “mezzo salvifico che racchiude la bellezza, la saggezza, l’amore sconfinato”. Hafez presenta, in Florim Gallery, un meraviglioso libro e un sentito messaggio di pace contro il terrorismo.

La serata,si svolgerà con il prezioso contributo: della pittura di Splash Museum Sassuolo, della poesia di Sergio Camellini e della musica di Roberto Valgimigli, insieme alle voci dei bambini, messaggeri di pace. Conduce | Marcella Camellini

L’evento, gratuito, inizierà alle ore 20.00 e avrà luogo nella sala centrale (Theatre Room) di Florim Gallery. Per informazioni e adesioni scrivi a welcome@florim.com

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 75° Giornata della Memoria: ecco tutti gli appuntamenti a Sassuolo

    • da domani
    • dal 25 gennaio al 3 febbraio 2020
  • Spiritualità e materialismo, un ciclo di incontri a cura dell'Associazione Culturale Modenese Porta Saragozza

    • Gratis
    • dal 6 novembre 2019 al 5 febbraio 2020
    • Circolo degli Artisti
  • “Ritorno a casa”, Federica di Luca presenta a Modena il suo nuovo libro

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Libreria Il Cercalibro

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento