Lunario Fest, spettacoli, musica e street food per l'evento estivo più atteso dell'Appennino

Riolunato, 681 anime che si moltiplicano esponenzialmente tra il 5 e il 6 luglio, per l'evento più atteso dell'estate dell'Appennino modenese: il Lunario Fest. Nato nel 2010 come una sagra di paese il cui obiettivo era far riscoprire il paese anche a persone esterne, ha riscosso un inaspettato successo fin dalle prime edizioni, una conquista tale da spingere gli organizzatori ad utilizzare la festa come veicolo di solidarietà, con un impegno sociale che ha visto negli anni la collaborazione con diverse associazioni, tra le quali ASEOP e BambinInsieme Onlus.

Il Lunario si svolge per le vie di Riolunato, in particolare nelle piazze, che diventano il fulcro della festa ospitando, sui loro palchi, ospiti per tutti i gusti. Musica, Dj Set, buon cibo e intrattenimento con volti noti del panorama nazionale sono solo alcune delle attività previste per i due giorni di festa. A seguire il programma

Venerdì 5 luglio

  • P.zza del Trebbo ore 20:00 Dj Tacc
  • Campo di Bonatti ore 20:30 Many Kinds. A seguire Duilio Pizzocchi
  • P.zza Don Antonio Battilani ore 21:00 Manu Pellegatta

Sabato 6 luglio

  • Piazzale scuole dalle ore 18:00 Baby Zone con giochi e spettacoli
  • Campo di Bonatti ore 18:00 Dj Tacc
  • Incrocio V.della Croce – V. Parigini – V.dell’Ospedale dalle ore 19:30 Simo Dj
  • Campo di Bonatti ore 21:00 Emiblues Trio
  • P.zza del Trebbo ore 21:00 Acoustic Duo 
  • P.zza Don Antonio Battilani ore 21:00 – 21:30 Animazione e balli latini 
  • Campo di Bonatti ore 23:00 Lo Zoo di 105
  • P.zza del Trebbo ore 24:00 VHS Band Remake 
  • P.zza Don Antonio Battilani ore 24:00

Per ulteriori informazioni consultare il sito web o la pagina Facebook "Associazione Lunario di Maggio".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Sagre, potrebbe interessarti

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento