“Lungo le Antiche Sponde”, terza tappa all'Auditorium di San Felice

Prosegue la rassegna “Lungo le Antiche Sponde”, inserita nel cartellone del progetto Armoniosamente. Il terzo concerto della rassegna avrà luogo lunedì 1 luglio, alle ore 21, presso l’Auditorium Comunale (presso la Biblioteca) in Via Campi, 41b, a San Felice sul Panaro.

Ad esibirsi saranno il clarinettista Daniele D’Ambra ed il pianista Diego Lombardi che, con il programma “Romanze, sonate e fantasie”, proporranno una serata dedicata al repertorio cameristico di grandi autori come R. Schumann, C. Nielsen e F, Poulenc.

Tutti i concerti della rassegna musicale “Lungo le Antiche Sponde” sono ad ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento posti disponibili e avranno inizio alle ore 21.

Diego Lombardi - Nato ad Alessandria, inizia gli studi pianistici all’età di 12 anni, manifestando sin da subito ottime predisposizioni verso la musica. In breve tempo, dopo un brillante percorso di studi, si diploma presso il Conservatorio “A. Vivaldi” di Alessandria col massimo dei voti, sotto la guida della pianista Fiorenza Bucciarelli. In sede di laurea pianistica, è stato definito come: “giovane dotato di grande talento, dalle scelte pianistiche coraggiose ed audaci”. Oltre a partecipare a tutte le rassegne musicali nel proprio conservatorio, tra cui le rassegne sugli integrali delle opere di Mendelssohn e Liszt, si è esibito in numerose città tra cui ad Alessandria, Torino, Vercelli, Genova, Rapallo, Mantova, Milano, Asti, Piacenza, Reggio Emilia, Salò, Vienna, Bratislava con repertorio solistico e cameristico.

Si è inoltre distinto in vari concorsi nazionali ed internazionali in veste di solista classificandosi ai primi posti nei Concorsi “Lorenzo Perosi”, “Luigia Stramesi”, “Giorgio e Aurora Giovannini” e nelle sezioni giovanili del Concorso Val Tidone. Ha seguito Masterclass e studiato con prestigiosi musicisti tra cui Roberto Cappello, Umberto Santoro, Sabrina Lanzi, Giovanni Bellucci e Acquiles delle Vigne, distinguendosi anche in veste di clavicembalista in formazioni cameristiche barocche. Da quest’anno è entrato a far parte dell’associazione “Donatori di Musica”, come musicista volontario e si esibisce per i pazienti in attesa di cure, presso il reparto oncologico dell’ospedale di Alessandria. Infine, contemporaneamente agli studi musicali si è laureto col massimo dei voti in Giurisprudenza, presso l'università "A. Avogadro" del Piemonte Orientale ed ora svolge attivamente l’attività di patrocinatore legale.

Daniele D’Ambra - Nato nel 1995, ha iniziato giovanissimo gli studi musicali presso il Civico Istituto di Musica “Giuseppe Verdi” di Asti. Ha studiato presso il Conservatorio “G. Cantelli” di Novara con i Maestri Fulvio Schiavonetti e Roberto Bocchio conseguendo la laurea di triennio con 110/110. Ha collaborato con l’orchestra del Conservatorio ”Cantelli” esibendosi anche presso il teatro ”Coccia” di Novara. Da alcuni anni collabora con alcune orchestre fiati nella zona di Novara ed Asti, fa parte dell’Orchestra Fiati “G. Cotti” Città di Asti e della Monferrato Classic Orchestra.

Si è affermato vincendo primi premi nei concorsi musicali quali il II Concorso International Inner, nel X Concorso Nazionale di Esecuzione Musicale e nel I Concorso Giovani Talenti della Musica da Camera 2017/2018. Ha frequentato Masterclasses tenute da Ronald Van Spaendonck, Giovanni Punzi, Lorenzo Antonio Iosco, Milan Rericha e Calogero Palermo. Ha partecipato a concerti come solista o in formazioni cameristiche, ad esempio in Svizzera, nella città di Interlaken, si è esibito per un incontro del Rotary Club e per la Stagione Concertistica Bellinzaghese. Attualmente è iscritto al biennio di clarinetto al Conservatorio Statale di Musica ”Giuseppe Verdi” di Torino sotto la guida del Maestro Fulvio Schiavonetti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • "Gospel sotto la stella", concerto benefico in Santa Caterina

    • 15 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Fabio Concato in concerto al Teatro Storchi di Modena

    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Storchi

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento