Marco Polo, un “viaggio musicale” al Tetro Comunale di Modena

Va in scena al Teatro Comunale Luciano Pavarotti domenica 23 febbraio 2014 alle ore 16 Marco Polo, un “viaggio musicale” rivolto ai bambini e coprodotto dalla Fondazione Teatro Comunale nell’ambito della rassegna MusicaSuMisura. Lo spettacolo vedrà la presenza di Ara Malikian, violinista di origine armena residente in Spagna, che ha sviluppato una brillante carriera di musicista classico mostrando particolare inclinazione all’elemento divulgativo e cercando sempre canali di comunicazione diretta col pubblico.

Un tipo di approccio che il musicista ha realizzato sia attraverso originali modalità performative, che accostando generi e musiche di varia natura. Sulla scena, accanto a Malikian salirà Luis Gallo, chitarrista di impostazione flamenca con un’esperienza che spazia dalla classica al jazz.

A tenere le fila del racconto, nelle vesti di narratore, sarà Flavio Albanese, attore e regista presso il Piccolo Teatro di Milano e formato alla Scuola di Teatro diretta da Giorgio Strehler. I disegni animati di Gosha, artista russo autore di numerosi film di animazione, forniranno invece un supporto visivo al racconto delle mirabolanti avventure di Marco Polo attraverso paesi e culture diverse.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento