Al parco Novi Sad si recupera il Mercato Straordinario

Saranno i banchi del mercato straordinario, quelli che troveranno posto, domenica 26 maggio, al parco Novi Sad di Modena. L’appuntamento, posticipato di una settimana dato la scorsa il Motor Valley Fest, si terrà come sempre all’ombra del Foro Boario, dalle ore 7.00 del mattino fino alle ore 14.30. Per offrire, la possibilità, a quanti lo vorranno, di un’opportunità di shopping all’aperto, in tranquillità e lontano da frenesie e stress.

Molti come sempre i banchi, come pure ampia, varia e protesa alla convenienza ed al risparmio, sarà l’offerta degli operatori presenti. Dato il periodo, non mancheranno proposte di abbigliamento stagionale per tutta la famiglia, quindi la biancheria e gli articoli per la casa, quelli da regalo e tutto l’occorrente per il fai da te. Vasto assortimento poi di pentolame e stoviglie, fiori e piante per il balcone o il giardino.

I generi alimentari ed agroalimentari poi completeranno quindi l’assortimento con: frutta e verdura di stagione fresca, prodotti da forno, formaggi, carne, insaccati e latticini.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Il mercato straordinario della terza domenica del mese non va in vacanza neppure ad agosto

    • solo oggi
    • Gratis
    • 18 agosto 2019
    • Parco Novi Sad

I più visti

  • Supercinema Estivo, tutti i film in programma ad agosto 2019

    • dal 1 agosto al 1 settembre 2019
    • Supercinema Estivo
  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • SosteniaMo, al Parco Amendola prende il via il Festival dello Sviluppo Sostenibile

    • Gratis
    • dal 2 giugno al 12 settembre 2019
    • Parco Amendola
  • Appennino walking, quattro trekking alla scoperta dell'appennino modenese

    • dal 9 giugno al 22 settembre 2019
    • Appennino Modenese
Torna su
ModenaToday è in caricamento