Calcetto, musica e danze: al Parco XXII Aprile per festeggiare "Mosaico"

  • Dove
    Parco XXII Aprile
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/06/2014 al 11/06/2014
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Laboratori, sostegno scolastico, attività di orientamento e mediazione interculturale per oltre 1200 ragazzi stranieri e oltre un centinaio di genitori. È il primo parziale bilancio di Mosaico, il progetto finanziato dall’Unione europea e dal Ministero dell’Interno, che ha visto il Comune di Modena, insieme a diversi partner, realizzare durante l’anno scolastico una serie di interventi per favorire l’inclusione sociale dei giovani stranieri.

Mercoledì 11 giugno presso il bar Arcobaleno del parco XXII Aprile di Modena si svolgerà l’evento conclusivo intitolato “Dialogo e festa interculturale in città”.

Al mattino, dalle 10, sono in programma i Tornei di calcio a cinque dei Centri d’aggregazione giovanili divisi nelle categorie under 15 e under 20. Alle 16 prendono il via anche i laboratori “Spray and Dance”, per colorare la maglietta, e “Street basket” in collaborazione con Hakuna Matata. Dopo la “merenda in musica” delle 17, saranno presentati i risultati di Mosaico.

Dalle 19.30 si disputano le finali dei tornei di calcetto e, a seguire, premiazione dei vincitori. Alle 20 ci sarà anche la premiazione dei vincitori del concorso “Modena un mosaico multiculturale: quali emozioni”, mentre gli elaborati in concorso (video, slogan, testi e opere grafiche) resteranno esposti per tutta la giornata.
Conclude l’evento una festa concerto a cura di Fabio Caon dell’Università Ca’ Foscari di Venezia che vedrà suonare anche i Contesto e partecipare associazioni studentesche e ragazzi dei Centri di aggregazione giovanile.

A inizio serata canteranno i bambini delle classi terza, quarta e quinta elementare delle scuole Gramsci che hanno seguito il progetto extrascuola promosso dal Comitato genitori. I ragazzi che hanno partecipato ai laboratori di rap e danza del Ceis si esibiranno in "mash-up", mentre giovani dell'associazione studenti africani a Modena presenteranno una dimostrazione di danze del Camerun.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento