Il centro storico accoglie la primavera con il giardino di Modena in Fiore

Rose, gerani, gigli, fresie, camelie, tulipani, viole, primule,  bonsai, alberi da frutto e aromatiche sono solo alcune delle specie che potrete trovare alla 18°edizione di Modena in Fiore. La manifestazione florovivaistica che trasforma la città in un grande giardino a cielo aperto, come succede nelle grandi capitali europee, andrà in scena sabato 16 e domenica 17 marzo in centro storico. Questa storico evento, nato quasi 20 anni fa, da Piazza Pomposa, si è allargato sempre di più, grazie ai modenesi e non solo, che l’apprezzano e lo considerano uno dei più interessanti appuntamenti della città.

Saranno 140 gli stand, tra floricoltori provenienti da tutta Italia ed espositori di artigianato e alimentare di qualità, che formeranno un coloratissimo tappeto che da Piazza della Pomposa e via del Taglio si snoderà lungo via del Voltone, Largo San Giorgio, Piazza Matteotti e Piazza Roma. 

Anche quest’anno la manifestazione dedica un’attenzione particolare agli appassionati dal pollice verde e della cucina bio. Potranno essere acquistate terricci e humus bio, per arricchire il proprio giardino, erbe aromatiche da utilizzare in cucina per preparare gustose pietanze green style: dal rosmarino al basilico, dal timo al coriandolo, passando per la salvia, la santoreggia e le tantissime varietà di menta.

Ampio spazio sarà dedicato inoltre all'artigianato di qualità, all'hobbistica e all'alimentare: in Piazza Matteotti sarà possibile trovare prodotti tipici di tutta Italia, artigianato a tema e attrezzature per il giardinaggio e per l'esterno casa.

Grazie agli stand del Mercato BioPomposa, durante i giorni della manifestazione in via del Taglio si potranno acquistare anche frutta e verdura biologica di stagione, pane lievitato con pasta madre e cotto a legna, torte e biscotti, miele, confetture e succhi, salse di verdura e passate di pomodoro, pasta e farine di cereali antichi, legumi secchi e cereali in chicchi, zafferano, frutti di bosco, uova di galline allevate all'aperto e tanto altro.

Uno spettacolo da non perdere per tutti gli appassionati dal pollice verde, che potranno diventare protagonisti in prima persona grazie a una sfida fotografica: per partecipare basta scattare una foto di Modena ricoperta dai tanti colori della manifestazione di primavera e postarla su Instagram con hashtag #modenainfiore. In palio c’è una profumatissima pianta offerta dall'organizzazione SGPeventi. La manifestazione si terrà anche in caso di pioggia.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mercatini, potrebbe interessarti

  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Al castello di Montegibbio la quarta edizione dei Mercatini di Natale

    • solo oggi
    • Gratis
    • 8 dicembre 2019
    • Castello di Montegibbio
  • Natale in Piazza Matteotti con il Mercato dell'Artigiananto artistico di Modena

    • Gratis
    • dal 30 novembre al 24 dicembre 2019
    • piazza Matteotti

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento