Vignola, Carmela Corsitto espone nello spazio Dislocata

  • Dove
    Dislocata
    Via Cantelli, 3
    Vignola
  • Quando
    Dal 17/01/2015 al 08/02/2015
    mar-ven dalle 15.30 alle 19,30. sab-dom dalle 11 alle 13 e dalle 15 alle 19,30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Il 16 gennaio Dislocata, la galleria di arte contemporanea di Vignola (Modena), inaugura le attività culturali del 2015 con una nuova mostra. Il primo evento sarà dedicato ai lavori di Carmela Corsitto. Agrigentina di nascita (1958), vive tra Canicattì e Bologna. Lavora come artista fin dagli anni '80 e ama utilizzare diversi mezzi espressivi, spaziando dall'installazione, al libro d'artista, dalla fotografia alla video-installazione, facendo uso di materiali come sabbia, legno, plexiglass, stoffa.

A Dislocata, Carmela Corsitto porta 22 lavori, tutti virati in bianco: come scrive Raffaele Quattrone nel catalogo (a disposizione in galleria) «le sue opere vengono ripulite, decontaminate, liberate, purificate da tutto ciò che è inutile e superfluo e da qualsiasi riferimento connotativo di tipo sociale, storico, figurativo, reale come in un ritorno ad un grado zero dal quale ripartire e ricominciare a pensare e sperare».

Lavora per sottrazione, Carmela Corsitto, usando la monocromia del bianco e il plexiglass come un «rimando alla sensazione di vuoto che ci circonda, ma che abbiamo anche dentro e che si trattiene in una condizione di spaesamento e paura». Il bianco dunque come «sinonimo di silenzio inteso come guida di conoscenza di sé e degli altri»: sarà questo il filo conduttore della serie di opere a parete e di libri esposti a Dislocata come oggetti-icona, senza testo, senza immagini, richiamando una fonte di conoscenza universale.

Una mostra emozionante e sorprendente, che inaugura una nuova stagione di eventi culturali nello spazio espositivo di Vignola, che è diventato nell'ultimo anno una fucina viva per il centro storico della città modenese. Nata all'interno dell'incubatore Armilla, motore di rigenerazione urbana, Dislocata ha raccolto in pochi mesi un grande interesse da parte del pubblico che l'ha fatta diventare un punto di riferimento regionale.

Le attività di Dislocata sono realizzate dall'associazione WunderKammer, con il contributo della Fondazione di Vignola.


Carmela Corsitto nasce a Canicattì (AG) nel 1958 e si diploma in pittura presso l'Accademia di belle Arti di Agrigento. Esordisce con una mostra personale nel 1983 a Caltanissetta. L'attività espositiva si configura attraverso un intenso percorso in mostre personali, collettive, rassegne tematiche tenute in musei, gallerie private e istituzioni pubbliche in ambito nazionale e internazionale. Le opere del primo periodo rimandano al figurativo pittorico e al disegno. Nel 1990 apre il campo della ricerca ad altri mezzi espressivi come: installazioni, libro d'artista - libro oggetto, fotografia e video-installazioni. L'uso di linguaggi diversi sperimentati tra differenti stature e materiali diverrà una prassi costante della sua ricerca. Suoi lavori fanno parte di collezioni private e pubbliche. Vive e lavora tra Canicattì e Bologna. Sito www.carmelacorsitto.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Il Presepe del vicino", compie dieci anni la mostra di presepi e diorami di Modena

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Il Presepe del Vicino
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei

I più visti

  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • "Il Presepe del vicino", compie dieci anni la mostra di presepi e diorami di Modena

    • Gratis
    • dal 8 dicembre 2019 al 19 gennaio 2020
    • Il Presepe del Vicino
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento