Fiorano, mostra d'arte di James Beghelli al Cafè Astoria

Domenica 12 novembre alle ore 18,30 nella saletta superiore del caffè del teatro Astoria, si aprirà la mostra dell’artista bolognese Andrea Baraldi in arte James Beghelli. L’artista pone la sua arte fra la fotografia e la monotopia a incisione , dove le immagini assomigliano sempre a qualcos’ altro, dove ogni linea, ogni curva assume un nuovo connotato,una forma mentale che gli occhi hanno visto.

Segni impressi, questo è il titolo della mostra, sono segni che cerchiamo che lasciano la loro impressione sul foglio, su una vecchia pellicola di una macchina fotografica ormai divenuta del nostro tempo passato.
Un colore non colore  sono questi segni impressi di James Beghelli, che prima si intravedono ma poi diventano sempre più insistenti sempre più evidenti.

La scelta dell’Associazione INarte come sempre è quella di puntare sui giovani artisti che sanno raccontare cose è l’arte contemporanea tra concettualità, ironia e conoscenza della materia. 
Beghelli rappresenta tutto questo,e Fiorano Modenese merita di essere un paese dell’arte Contemporanea per la sua specificità di piccolo centro pedecollinare con le fattezze di una fiaba antica.
La mostra curata da Tina de Falco sarà visitabile tutte le volte che si va al caffè a fare quattro chiacchiere con gli amici di sempre.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento