"Passioni", Otto e Novecento protagonisti in una mostra all'ex Aem

Sono 62 le opere di artisti modenesi, provenienti dalle Collezioni dei Musei Civici di Modena, delle Gallerie Estensi e di Assicoop Modena&Ferrara UnipolSai, che saranno in mostra al Laboratorio Aperto di Modena Ex Centrale AEM (Viale Buon Pastore 43) dal 30 novembre 2019 all’8 gennaio 2020.

L’esposizione, curata da Gianfranco Ferlisi, Francesca Piccinini e Luciano Rivi, offre una selezione di disegni, dipinti e sculture dell’Otto e Novecento incentrati sulla rappresentazione di emozioni e sentimenti. Tra gli artisti Alfonso Chierici, Antonio Simonazzi, Giovanni Cappelli, Eugenio Zampighi, Giovanni Muzzioli, Gaetano Bellei, Giuseppe Graziosi, Casimiro Jodi, Vittorio Reggianini, Mario Vellani Marchi.

Questa Mostra, promossa da Assicoop Modena&Ferrara in occasione del proprio cinquantennale – hanno sottolineato questa mattina in conferenza stampa Andrea Bortolamasi, Assessore alla Cultura, alle Politiche giovanili e Città universitaria del Comune di Modena e Francesca Piccinini, Direttrice dei Musei Civici di Modena - rinnova con una differente declinazione quella stretta collaborazione tra pubblico e privato che già caratterizzò nel 2016 la mostra Passaggi, ospitata nelle prestigiose sale del Palazzo Ducale di Modena, sede dell’Accademia Militare. Una collaborazione che per quanto riguarda i Musei Civici di Modena e Assicoop Modena&Ferrara risale al 2007, quando fu avviato congiuntamente un progetto di ricerca che ha consentito negli anni a seguire di schedare tutte le opere degli ultimi due secoli appartenenti alla raccolta civica e a quella privata, e di realizzare cataloghi e iniziative volte a favorirne la conoscenza e la valorizzazione.”

Significativa anche la scelta di utilizzare quale luogo espositivo il Laboratorio Aperto di Modena, nell’ex Centrale AEM riqualificata; l’allestimento prevede una struttura creata appositamente da Fausto Ferri. Per i gestori “si tratta di un’iniziativa che conferma la capacità del Laboratorio di essere sia uno spazio di contaminazione tra realtà del territorio, sia un centro di generazione di idee e prodotti innovativi per la cultura, anche attraverso le nuove tecnologie. Infatti, durante le visite guidate previste nel programma della mostra, il pubblico potrà indossare visori di realtà virtuale per scoprire le videointerviste ai soggetti promotori della mostra, realizzate nel contesto di un corso di storytelling immersivo organizzato dal Laboratorio Aperto e ForModena.”

Oltre a visitare la mostra, il pubblico potrà prendere parte ad alcune iniziative collegate, gratuite ma con prenotazione obbligatoria su www.assicoop.com fino a esaurimento posti:

Venerdì 6 dicembre | Martedì 17 dicembre | Venerdì 20 dicembre

ore 18.00 | ore 18.30

Visita guidata alla mostra “Passioni” con esperienza Lab space*

*spazio tecnologico-esperienziale del Laboratorio Aperto di Modena. In occasione delle visite guidate sarà possibile indossare i visori di realtà virtuale per scoprire le videointerviste ai soggetti promotori della mostra, realizzate nel contesto di un corso di storytelling immersivo organizzato dal Laboratorio Aperto di Modena e ForModena.

Sabato 14 dicembre ore 18.30

L’arte delle passioni: emozioni e sentimenti in scena

Spettacolo teatrale a cura di Emilia Romagna Teatro Fondazione

Mercoledì 8 gennaio ore 20.30

Finissage - Musica: che passioni!

Concerto con visita guidata a cura di Gioventù Musicale d’Italia, sede di Modena

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento