Ottavia Piccolo in "Occident Express" al Deatro Dadà di Castelfranco

Martedì 26 novembre alle ore 21.00 il Teatro Dadà di Castelfranco Emilia ospita Occident Express, il racconto di una storia vera nato dalla penna di Stefano Massini. Ottavia Piccolo ed Enrico Fink raccolgono la sfida di portare a teatro questo testo, un piccolo pezzo di vita che compone il grande mosaico dell’umanità in cammino.

«Conobbi la storia di Haifa Ghemal nel marzo 2016 – racconta Stefano Massini – un importante quotidiano europeo mi propose di scrivere un pezzo sul suo viaggio al tempo stesso agghiacciante e formidabile. Il contatto con questa cronaca fu in effetti impressionante: un concentrato inaudito di violenza, tenerezza, terrore e umanità, in un crescendo senza fine. Trovai che ci fosse molto del nostro tempo: la gratuità del male, l’onnipotenza del danaro, l’irrompere sulle nostre strade di una forza incontrollabile per lungo tempo sconosciuta all’occidente: la lotta per la vita».

Occident Express è infatti il diario di una fuga, un frammento del nostro tempo: nel 2015 una donna anziana di Mosul, Haifa, si mette in viaggio con la nipotina di quattro anni, percorrendo in tutto 5.000 chilometri.
«"Rimandiamoli a casa loro", "aiutiamoli nel loro paese", "che ci vengono a fare qui?" Per rispondere a chi fa affermazioni del genere – commenta Ottavia Piccolo – voglio raccontare questa storia. Mi aiuta a non voltare la testa dall'altra parte. Mi metto in cammino con Haifa e dopo non sarò più la stessa».

Stagione 2018/2019
Teatro Dadà, Piazzale Curiel 26 – Castelfranco Emilia (MO)
26 novembre ore 21.00
Occident Express
(Haifa è nata per star ferma)
scritto da Stefano Massini
uno spettacolo a cura di Enrico Fink e Ottavia Piccolo
musica composta e diretta da Enrico Fink
con Ottavia Piccolo
e Gianni Micheli clarinetti e fisarmonica; Massimo Ferri oud, cümbüs, bouzouki, chitarra; Luca Roccia Baldini basso e contrabbasso; Mariel Tahiraj violino; Leidy Natalia Orozco viola; Maria Clara Verdelli violoncello; Massimiliano Dragoni salterio e percussioni; Enrico Fink flauto
disegno luci Alfredo Piras
produzione Teatro Stabile dell’Umbria/Officine della Cultura
durata 1 ora 40 minuti senza intervallo

Informazioni e prenotazioni Teatro Dadà:
Prezzi dei biglietti € 20 / 16
Biglietteria – Piazzale Curiel, 26 – Castelfranco Emilia (MO)
Orari apertura al pubblico: mercoledì dalle ore 15.30 alle 19.00, venerdì dalle 10.30 alle 14
Il giorno di spettacolo dalle ore 15.30
Biglietteria telefonica – tel. 059 2136021
Dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13
info.biglietteria@emiliaromagnateatro.com | castelfranco.emiliaromagnateatro.com | www.vivaticket.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 November 2019 al 7 April 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento