Personart: la tecnologia per ritrovarsi nei dipinti della Galleria Estense

  • Dove
    Galleria Estense
    Largo Porta Sant'Agostino
  • Quando
    Dal 13/09/2019 al 29/09/2019
    dalle 8.30 alle 22.00 circa
  • Prezzo
    il biglietto ha un costo di 6,00 (10€ in occasione di esposizioni in contemporanea in sala mostre); ridotto € 2,00 (18-25 anni); gratuito per i minori di 18 anni. Durante i giorni del FestivalFilosofia - venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 settembre – ingresso gratuito
  • Altre Informazioni
    Sito web
    beniculturali.it

Ricercare il proprio sosia tra i dipinti esposti in Galleria. Dal 13 al 29 settembre 2019, la Galleria Estense di Modena presenta PERSONART. Ritrovati nell’arte, un’iniziativa che coinvolgerà il visitatore in modo divertente e originale.

All’ingresso della Galleria ai partecipanti verrà scattata una fotografia. Entro pochi minuti, sarà stampata una copia del quadro del personaggio che somiglia loro. Successivamente, gli stessi partiranno alla ricerca dell’opera e, dopo averla trovata, dovranno scattare un selfie e pubblicarlo con l’hashtag #personart.

PersonArt è un sistema interattivo basato su Intelligenza Artificiale che permette di trovare similarità tra volti reali e volti artistici. Le persone sono accompagnate lungo un percorso che permette loro di scoprire il proprio tipo fra i ritratti conservati alla Galleria Estense di Modena.

Dietro ai risultati, ci sono algoritmi basati su Deep Neural Networks per l’identificazione del volto e l’estrazione delle sue caratteristiche salienti, che consentono il calcolo della similarità tra il volto del visitatore e quelli presenti nei quadri esposti in Galleria. In più, PersonArt utilizza tecniche per la riduzione delle diversità tra immagini fotografiche e artistiche, garantendo così un risultato accurato nonostante le differenze di tessitura tra la fotografia del visitatore e i quadri.

Tali tecniche, realizzate dal laboratorio AImageLab dell'Università di Modena e Reggio Emilia, sono state recentemente presentate presso la più importante conferenza internazionale di Visione Artificiale (CVPR). L'elaborazione dei risultati viene eseguita in remoto sui server ad alte prestazioni a disposizione del Laboratorio.

PersonArt si inserisce tra le attività di ricerca del laboratorio AImageLab sulle Digital Humanities, che comprendono, oltre allo studio delle similarità visuali, l'integrazione di Visione e Linguaggio, l'analisi di dati 3D, e la costruzione di agenti autonomi per la navigazione interattiva.

Durante i giorni di FestivalFilosofia cioè da  venerdì 13, sabato 14 e domenica 15 settembre,  l’ingresso alla Galleria Estense sarà gratuito.

 

 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Arriva il Mercatino di Viale Storchi, luogo di incontro antidegrado

    • solo oggi
    • Gratis
    • 17 novembre 2019
    • Viale Storchi
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento