Ex cinema Principe, inaugura il maxi presepe

Puntuale anche quest'anno si rinnova la tradizione del presepe in Zona Tempio: l'ex cinema Principe diventa, per la sesta volta, teatro di un grande presepe. Domenica 11 dicembre alle 12 nell'atrio dell'ex cinema Principe in piazza Natale Bruni si svolgerà l'inaugurazione del grande presepe scenografico (più di 30 mq) di ambientazione popolare curato dall'associazione Via Piave & Dintorni, alla presenza dell'assessore al Centro Storico e del parroco del Tempio.

Il presepe rimarrà allestito fino al 15 gennaio 2017 e sarà visitabile tutti i giorni ad ingresso libero dalle ore 8.30 alle 23. L'iniziativa a cura dell'associazione Via Piave & Dintorni è realizzata grazie al sapiente lavoro manuale dei professionisti Giorgio e Maurizio Marinelli, Maurizio Morselli e Franco Bruni, coadiuvati da William Pinelli, col patrocinio del Comune di Modena, il contributo del Quartiere 1 – Centro Storico, dell'azienda Aceto Balsamico del Duca s.r.l. e di BPER Banca.

Gli autori hanno immaginato il sacro evento della Natività in un tipico borgo del nostro Appennino alla metà del secolo scorso secondo la tradizione, il costume e le usanze tipiche modenesi. La scena riproduce in modo accurato un paesaggio rurale-contadino dell'appennino modenese, composto da edifici in sasso e mattone, rustici portici in legno, caratteristici sottopassi ad arco e sullo sfondo la catena di montagne al cui centro svetta il monte Cimone.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento