Nonantola, il 25 Aprile nel segno della libertà e della memoria

  • Dove
    Nonantola
    Indirizzo non disponibile
    Nonantola
  • Quando
    Dal 21/04/2017 al 27/04/2017
    vedi programma
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Sono dedicate al tema della libertà e della memoria, le celebrazioni del 72esimo anniversario della Liberazione dal nazifascismo a Nonantola, che vedranno un programma di iniziative ricco e variegato, curato e sostenuto, dal Comune di Nonantola, dalla Fondazione Villa Emma, dall’ANPI e dalle tante associazioni ed enti riuniti nel Comitato Permanente per la Memoria e le Celebrazioni del 25 aprile.

Si comincia venerdì 21 aprile, giorno della Liberazione del paese dell’Abbazia, alle ore 10.00, con la posa di una corona presso il Sacrario dei Caduti, collocato presso il Cimitero del Capoluogo. Alle 11.00, le classi terze della scuola Dante Alighieri dell’Istituto Comprensivo Fratelli Cervi incontreranno presso il teatro Troisi, Savina Reverberi, figlia della coraggiosa staffetta partigiana Gabriella Degli Esposti, coordinatrice partigiana della Quarta Zona con il nome di battaglia di Balella, medaglia d'oro al valor militare, barbaramente uccisa dai nazifascisti nel dicembre del ’44. Savina Reverberi verrà intervistata dai ragazzi delle scuole, che leggeranno brani estratti dal suo recente libro “Mia madre Gabriella Degli Esposti”. L’autrice tornerà a teatro domenica 23, alle ore 17.00 per incontrare la cittadinanza. Nella presentazione aperta al pubblico, Savina Reverberi sarà intervistata dalla nipote, la giornalista Sara Zuccoli, coadiuvata da tre giovani lettrici.

Venerdì 21, alle ore 20.15, con partenza dal Piazzale della Resistenza, si terrà la consueta sfilata commemorativa per le vie del paese, con la banda di Castelfranco Emilia e il coro Al Tursein. La sfilata confluirà al teatro Troisi per assistere allo spettacolo teatrale “Ricordi”: spettacolo curato dalla compagnia Basso Comodo e promosso dallo Spi-CGIL.

Martedì 25 aprile la Liberazione sarà festeggiata dalle 14 alle 20 nella splendida cornice di Villa Sorra, con un pomeriggio di musica, spettacoli e stand gastronomici, curato dal Comune di Castelfranco Emilia. Lo spettacolo “Le radici e le ali” vedrà alternarsi, per tutto il pomeriggio, musicisti, dj, poeti e autori.

Domenica 30 aprile, l’Anpi di Nonantola condurrà i cittadini, in bicicletta, alla riscoperta dei luoghi della Resistenza. La biciclettata della memoria partirà alle ore 15.30 dal Parco della Resistenza.

Due importanti appuntamenti anche a maggio. Venerdì 5 maggio, alle ore 15.00 presso la Sala dei Giuristi (Palazzo della Partecipanza Agraria) l’Associazione Nazionale Combattenti e Reduci presenterà il libro “Il tempo di Alberto Grenzi. Uomo di Nonantola”.
Infine, sabato 27 maggio, alle ore 21, presso il Teatro Massimo Troisi, verrà presentato lo spettacolo “Gli uomini per essere liberi. Sandro Pertini, il Presidente”: progetto di teatro civile, ideato e sceneggiato da Gianni Furlani.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Vignola, per tre weekend si terrà il “Mercato sperimentale Vignola Terre di Ciliegie”

    • dal 30 maggio al 14 giugno 2020
    • Ex Mercato Ortofrutticolo
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento