Concerti della Festa dell'altra Economia

Concerti Gipsy e Street Band caratterizzano il programma musicale della Festa del'altra Economia al Parco Ferrari dal 26 al 28 agosto.

Venerdì 26 agosto il concerto di apertura della Festa è con “Eusebio Martinelli Gipsy Orkestar”, con il suo rock contaminato dai profumi gitani, dai balli colorati e dalle feste infinite. Il sound proposto da questo artista e dalla sua numerosa banda si pone esattamente al centro tra quello dei francesi Les Negresses Vertes e gli italiani Mau Mau, passando per le sonorità gitane del miglior Goran Bregovic. Ad aprire il concerto sarà il giovane cantautore romano Luca Bussoletti, autoree interprete, tra le altre, della canzone "Povera Drago", che Amnesty International ha scelto per festeggiare i suoi 40 anni in Italia.

Sabato 27 agosto, alle 21.30, è la volta dei Notagitana. Un mix di musica folk, pop e rock cantato in spagnolo con influenze nella patchanka di Manu Chao e nei classici cubani e latini di Buena Vista Social Club e Mercedes Sosa

Domenica 28 alle ore 17,30 Concerto Itinerante Officina Mobile Street Band. Un'orchestra di venti elementi nata nel 2015 dai laboratori della scuola di musica Officine Musicali, la scuola di musica dell'Unione dei Comuni del Sorbara. Repertorio funky, jazz e musica tipica delle bande di strada di New Orleans. Un ensamble di giovani allievi e musicisti esperti che intratterrà il pubblico in diverse aree del Parco fino alle 20-

Oltre ai concerti sono previsti il seminario “Economia solidale. A che punto siamo?” promosso da Res (Rete economia solidale di Modena e provincia) sabato mattina alle 10,30 e, nelle giornate di sabato e domenica, laboratori creativi per bambini e ragazzi a partire dalle 17,30. Sempre sabato e domenica dalle 17 aprono gli stand di “L’altro mercato!” con prodotti della terra, artigianato creativo, commercio equo e solidale, riuso e buone pratiche. Per quanto riguarda il menù quest’anno è caratterizzato dalla cucina tipica modenese: venerdì sera grigliata di maiale e sabato e domenica a pranzo e cena borlenghi e crescentine dell’Appennino. Per i vegetariani paste fredde e insalatoni con i prodotti dei mercati contadini.

Tutti i concerti e le iniziative sono gratuiti.

Prenotazioni e info al 327.7646127

Tutti gli eventi sono organizzati dall’Associazione culturale L’Ape

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • “Vita dei grandi nella musica”: quattro appuntamenti per conoscere la musica classica

    • dal 27 gennaio al 6 aprile 2020
    • Centro 'Via Vittorio Veneto’

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento