"Cinquanta & Cinquanta" I racconti di Tassini e Terzi al Foyer di Mirandola

Sarà presentato mercoledì 7 febbraio a Mirandola, presso il Foyer del Teatro Nuovo, alle ore 18, “Cinquanta & cinquanta”, libro di racconti scritto a quattro mani da Carlo Tassini ed Elisa Terzi. All’iniziativa, moderata dal giornalista Alessandro Braida, saranno presenti i due autori. L’appuntamento rientra nell’ambito della rassegna organizzata dal Comune e dalla biblioteca Garin “Libri a chilometro zero. Leggere e scrivere a Mirandola e dintorni”.

Quattordici brevi racconti, sette ciascuno, scritti dai due autori finalesi che si firmano Charlisa Quatttomani, scrittore bifronte che nasce ufficialmente nell’ottobre 2017 quando Carlo Tassini, soprannominato Charlie, convince Elisa Terzi della necessità di unire le forze per dare alle stampe un volume di racconti. A questo punto non serve molta immaginazione per capire come mai lo pseudonimo usato dagli autori sia Charlisa Quattromani. E come poteva chiamarsi la raccolta a cui hanno contribuito con sette racconti a testa se non “Cinquanta  & Cinquanta”? 

Elisa Terzi è nata a Finale Emilia, dove vive. Laureata in Economia e Commercio, lavora come impiegata amministrativa in una ceramica. Quando abbandona gli occhiali alla Clark Kent si trasforma in eroina quotidiana cercando di coordinare un marito con due lavori e tante passioni, quattro figli con poca voglia di studiare e molte attività sportive e una famiglia di provenienza numerosa, invadente e appiccicosa. Certo è che, oltre tutto ciò, prova anche a scrivere.

Carlo Felice Tassini è nato a Finale Emilia dove vive. Biologo, insegna Scienze Naturali in un liceo. La moglie dice di lui che è bello, intelligente e tanto simpatico, la sorella dice che è intelligente e tanto simpatico, le amiche della sorella dicono che è tanto simpatico, i suoi allievi dicono che è tanto… Certo è che, oltre a insegnare, scrive.  Sono suoi i libri “Sono via con Jethro” e “Dieci cose”, entrambi finalisti a premi letterari internazionali e ha avuto numerose menzioni per vari racconti brevi e monologhi teatrali.

Carlo e Elisa si conoscono da molti anni. Ultimamente hanno messo assieme 14 racconti, sette ciascuno e hanno pubblicato con lo pseudonimo Charlisa Quattromani “Cinquanta & Cinquanta”.  Carlo racconta storie di maleducazione, sfortuna, pazzia, memoria, occasioni perdute e persino morte. Ma lo fa con la scrittura tragicomica delle persone ironiche, che colgono nei gesti quotidiani quella scintilla di delirio che li trasforma in qualcosa di cui sorridere, universali e unici allo stesso tempo.

Elisa racconta del suo mondo: dell’adolescenza, dei figli che crescono, di piccole e grandi bugie, delle fatiche giornaliere per incastrare tutto lasciando indietro il meno possibile. Ma anche nel suo mondo narrato, il lato ironico è quello che prevale. Racconti brevi ma corposi, che si leggono tutto d’un fiato e si finiscono con un sorriso sulle labbra. Che abbiano il finale a effetto o volgano lo sguardo altrove, il retrogusto è quello piacevole di una visione disincantata ma leggera, una serena rassegnazione che spinge a una rassegnata serenità. Il libro può essere acquistato su Amazon (dove è disponibile sia in formato cartaceo che in e-book).
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 75° Giornata della Memoria: ecco tutti gli appuntamenti a Sassuolo

    • da domani
    • dal 25 gennaio al 3 febbraio 2020
  • Spiritualità e materialismo, un ciclo di incontri a cura dell'Associazione Culturale Modenese Porta Saragozza

    • Gratis
    • dal 6 novembre 2019 al 5 febbraio 2020
    • Circolo degli Artisti
  • “Ritorno a casa”, Federica di Luca presenta a Modena il suo nuovo libro

    • solo domani
    • Gratis
    • 25 gennaio 2020
    • Libreria Il Cercalibro

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento