Maranello, tra racconti per bambini e osservazioni celesti un luglio magico alla Torre Della Strega

La Torre della Strega di Fogliano di Maranello ospita nel mese di luglio una serie di letture per bambini e osservazioni della volta celeste.

Si parte sabato 9 luglio con “Streghe e Stelle”, una magica serata che prevede alle ore 21 la lettura animata  “Jack e il Fagiolo Magico” (a cura di Ecosapiens ambiente e comunicazione), uno spuntino di mezzasera offerto dall’Agriturismo Villa di Là e alle ore 22 l’iniziativa “Le costellazioni e i pianeti visibili”, a cura di Pierluigi Giacobazzi. La partecipazione è gratuita, ai bambini partecipanti sarà dato in regalo un libricino con una favola, in caso di maltempo l’iniziativa sarà annullata. Gli appuntamenti proseguiranno mercoledì 20 (ore 20.45-22) con “Leggerestelle”: i lettori dell’Associazione Librarsi racconteranno storie a bambini da 0 a 8 anni e Lorenzo Cuoghi, esperto di astronomia del planetario di Modena, illustrerà il cielo stellato tramite telescopio; ritrovo alle ore 20.30 al Centro per le Famiglie. Terzo e ultimo appuntamento sabato 23 luglio: alle ore 19 “La Torre della Strega. Leggendastoria”, presentazione e lettura del libro per bambini a cura dell’autrice Lhura (Luciana Annunciata Ferri Ravazzini). Il libro trae spunto da note d’archivio per raccontare la storia (quasi) vera della Torre e del nome che porta. Sarà presente l’illustratrice Irene Domenichini. Dopo la lettura un piccolo aperitivo offerto dall’autrice, e una copia del libro in dono. In caso di maltempo la presentazione si terrà alla biblioteca Mabic.

La “Torre della Strega” di Fogliano è ciò che rimane di un antico torrione, edificato tra il XIII e il XV secolo d.C., una struttura utilizzata come torre di vedetta e di rifugio, appartenente ad un sistema di fortificazione che comprendeva i castelli di Maranello, Spezzano e Montegibbio. Questo bene storico-architettonico è stato recuperato negli anni scorsi dal Comune di Maranello con un intervento che ha visto il consolidamento di quel che rimane dell'originaria struttura (parte basamentale), la formazione del marciapiede perimetrale, l'illuminazione del monumento e un sentiero di accesso dalla strada. Un intervento che ha reso nuovamente fruibile questa importante testimonianza della storia maranellese. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Diventare istruttore cinofilo? A Modena si può

    • dal 22 febbraio 2020 al 23 gennaio 2021
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento