Sapore di Giallo. Cena con Marco Mavaldi alla Delfini

Marco Mavaldi

Lunedì 26 giugno il chiostro della Biblioteca Delfini, in corso Canalgrande 103, ospita il secondo appuntamento della rassegna “A cena con l'autore”. Il protagonista, intervistato dal direttore di “Tuttolibri” Bruno Ventavoli, è Marco Malvaldi, autore della popolare serie “I vecchietti del BarLume”. Già esauriti i posti a tavola per le ore 21, alle 18,30 si potrà comunque partecipare all'incontro a ingresso libero con lo scrittore nella sala conferenze della biblioteca.

AUTORE E MENU' TOSCANI. Il menu vuol rendere omaggio alla “toscanità' dell'autore – Malvaldi è nato e vive a Pisa – ed è stato creato appositamente per la serata dagli chef di “Modena a Tavola” Emilio “Ninni” Barbieri (del ristorante Strada facendo di Modena) e Marco “Mex” Messori (dell'Osteria della Cavazzona di Castelfranco).

IL MENU'. Si comincia con un “Tributo alla Toscana” (cecina, fegatini e cipolla di Certaldo), si prosegue con il “Tortello di nonno Ampelio” (tortello di patate in salsa di cinghiale e cubetti di cinghiale croccante), “L'amico del giaguaro” (filetto di maiale avvolto nel lardo, vela di pepe e pecorino con salsa), per concludere con “Il re di denari vince sempre” (zabaione al cucchiaio). Accompagna le portate una selezione di vini della Cantina della Volta (Mattaglio dosaggio zero metodo classico; Lambrusco di Modena rosé spumante metodo classico; Fermo Pinot nero IGT 2015, Mattaglio Blanc de Noirs metodo classico). Il servizio è a cura dei Sommelier di Ais, sezione di Modena, il coordinamento della cucina è affidato allo chef Christian Facchini di “Osteria Emilia”.

MARCO MAVALDI. Marco Malvaldi è tra gli scrittori più letti d'Italia. La saga dei vecchietti del BarLume, arzilli pensionati detective che, fra una discussione e una partita a briscola, risolvono casi intricati con l'aiuto del "barrista" Massimo, è iniziata nel 2007. Gli ha dato grande popolarità, anche grazie a una fortunata trasposizione televisiva.  Ma Malvaldi non è solo un giallista di successo. Oltre ad avere lunghi studi musicali alle spalle, è anche un chimico e un divulgatore scientifico. Il suo ultimo libro, “Le due teste del tiranno. Metodi matematici per la libertà” (Rizzoli, 2017), di cui parlerà con Bruno Ventavoli alle 18,30, è un elogio del pensiero scientifico e della matematica.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • 75° Giornata della Memoria: ecco tutti gli appuntamenti a Sassuolo

    • dal 25 gennaio al 3 febbraio 2020
  • Spiritualità e materialismo, un ciclo di incontri a cura dell'Associazione Culturale Modenese Porta Saragozza

    • Gratis
    • dal 6 novembre 2019 al 5 febbraio 2020
    • Circolo degli Artisti
  • Giornata della Memoria: Tutti gli eventi a Marano sul Panaro

    • Gratis
    • dal 24 al 27 gennaio 2020

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento