Schubert: la storia della vita di un outsider ottocentesco va in scena al Teatro San Carlo

Venerdì 13 settembre alle ore 21:00 al Teatro San Carlo di Modena si terrà l'appuntamento “Schubert. Una vita da outsider”, una produzione degli Amici della Musica di Modena realizzata in collaborazione con il prestigioso Festival Filosofia, anteprima della ricca stagione AdM 2019-20.

Il tema scelto dal Festival (“Persona”) viene declinato attraverso la figura di Franz Schubert, doppiamente outsider nella Vienna dei primi decenni del 1800: in primo luogo Schubert era omosessuale e il suo provare a vivere da omosessuale, nella Vienna di inizio '800, è stato un tassello nel suo percorso di riconoscimento di se stesso. Schubert delude suo padre, che lo vuole insegnante nella scuola che lui stesso dirige. Delude probabilmente molti amici, che non approvano la sua vita promiscua e, in tempi recenti, delude forse anche gran parte di musicologi e biografi che lo hanno sempre dipinto mite, tranquillo, solitario e intimista. Certo, in Schubert c’è gentilezza e malinconia, ma anche passione, rabbia, sfrenatezza e istinto di morte.

Doppiamente outsider quindi: omosessuale e artista non (ancora) affermato, Schubert vive in un limbo: la sua “persona” non può rivelarsi fuori dalla cerchia protetta di amici e sodali; è quindi una “non persona”, costretta dietro a una maschera, una narrazione, un’identità che non gli corrisponde appieno. Solo a quasi due secoli dalla morte si scopre anche “l’altro” Schubert. Sulle sue musiche, il testo originale di Diana Höbel, la voce recitante di Marco Sgarbi e il pianoforte di Federico Nicoletta si alterneranno e si accompagneranno per raccontarlo.

L'ingresso è libero e gratuito. Per informazioni: tel 3296336877; info@amicidellamusicamodena.it. 
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Nel gran teatro della città", una visita spettacolo alla scoperta del Teatro Storchi

    • solo oggi
    • 19 febbraio 2020
    • Teatro Storchi
  • "Messer Ludovico Ariosto QUASI furioso", la compagnia Serraglio di Baladam va in scena a Concordia

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Biblioteca Comunale

I più visti

  • Il Carnevale vien di notte, a Formigine i carri sfilano (anche) al calar del sole

    • da domani
    • Gratis
    • dal 20 al 25 febbraio 2020
    • Centro Storico
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "9 Gennaio 1950- 9 Gennaio 2020: la memoria della città", in mostra ad AGO

    • dal 9 gennaio al 8 marzo 2020
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento