"Serate a Corte" con Musica e visita all'Acetaia Comunale a Montegibbio

  • Dove
    Castello di Montegibbio
    Indirizzo non disponibile
    Sassuolo
  • Quando
    Dal 03/08/2016 al 03/08/2016
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    mo.it

Torna il 3 agosto, come ogni mercoledì e sabato, l’appuntamento con “Serate a Corte”, presso la corte del Castello di Montegibbio: musica con Andrea Sarti e visite all'acetaia comunale con degustazione del balsamico tradizionale oltre alle visite guidate all'interno della Corte a cura della parrocchia di San Pietro di Montegibbio.

Il castello di Montegibbio e la sua corte sono inseriti nell’elenco fai in cui è possibile votare i “Luoghi del Cuore”.

Obiettivo del progetto è la sensibilizzazione di cittadini e istituzioni sul tema della tutela e della valorizzazione del patrimonio storico, artistico, naturalistico del Paese. La partecipazione al censimento avviene accedendo al sito internet www.iluoghidelcuore.it. L’Amministrazione comunale invita la cittadinanza a cercare, sul sito dei Luoghi del Cuore,Castello, Chiesa e Sagrestia di Montegibbio, di proprietà comunale, e a votarli: si tratta del modo migliore per raccogliere fondi alla loro sistemazione. Le firme verranno raccolte anche presso la Corte del Castello, nelle serate di apertura di “Serate a Corte”, negli appositi moduli

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Manifestazioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • Una cena sospesi a 50 metri di altezza, "Dinner in the sky" arriva a Modena

    • dal 3 al 7 giugno 2020
    • Parco Novi Sad
  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Vignola, per tre weekend si terrà il “Mercato sperimentale Vignola Terre di Ciliegie”

    • dal 30 maggio al 14 giugno 2020
    • Ex Mercato Ortofrutticolo
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento