Il Sigonio festeggia 120 anni. Il futuro nella sede storica restaurata

Con l’inaugurazione di una mostra in Municipio, un convegno e un concerto serale di allievi dell’istituto, mercoledì 16 gennaio entra nel vivo il percorso di iniziative organizzate dal Comune di Modena con il Liceo Carlo Sigonio in occasione dei 120 anni dalla fondazione della scuola civica per maestri che fu alle origini, e per presentare il progetto di ristrutturazione della sede storica che ospiterà il liceo. Un intervento di restauro e riqualificazione che interessa un’area del centro dove arriveranno ogni giorno quasi mille studenti.

Ad aprire i nuovi appuntamenti per i 120 anni del Sigonio sarà il convegno “La città che si rinnova. Un nuovo Sigonio. La scuola e la ristrutturazione” in programma il 16 gennaio dalle 10 nella Sala del Consiglio del Municipio. Nello stesso giorno, alle 13.30 nella attigua Sala dei Passi perduti. si inaugurerà una mostra multimediale a cura del Settore Lavori Pubblici del Comune dedicata alla scuola, alla sua storia, all’attualità e alla ristrutturazione. La mostra sarà visitabile gratuitamente fino al 20 febbraio dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 18. In mostra, nei pannelli, foto storiche dell’edificio e immagini degli interventi in corso e in progetto, foto storiche di studenti e foto di classe, e tanti video e rendering capaci di raccontare com’era, com’è e come sarà la scuola, affiancati da filmati e documentazione su esperienze didattiche e progetti sviluppati al Sigonio da insegnanti e allievi.

A chiudere la giornata, alle 21 al Teatro Comunale “Luciano Pavarotti”, sarà l’Orchestra del Liceo Musicale Carlo Sigonio in concerto (i biglietti sono esauriti).

L’ultimo appuntamento in programma sarà il 21 gennaio alle 14.30 di nuovo alla Palazzina Pucci, dove Giovanni Boccia Artieri parlerà del “manifesto della comunicazione non ostile”.

Dal 16 gennaio al 20 febbraio 2019 previste visite in cantiere (prenotazione obbligatoria al tel. 059 203 2316) e performance musicali con la presenza degli studenti alla mostra, coinvolti anche come guide all’esposizione (informazioni sul programma al tel. 059 450298 o www.sigonio.edu.it.

L'immagine filo conduttore delle iniziative, realizzate grazie anche al sostegno dell’impresa costruttrice Pessina, è un collage di foto di gruppo di studenti di epoche diverse, dalla fine dell'Ottocento a oggi, davanti alla porta d'ingresso storica della scuola, in via Saragozza 100.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • Spazi Eletti, Maurizio de Giovanni porta a Formigine l'originale "commissario Ricciardi"

    • Gratis
    • 2 agosto 2019
    • Biblioteca comunale “Daria Bertolani Marchetti”
  • Agricoltura e ambiente, alla fattoria didattica Accanto riprendono le Giornate dell'Economia Solidale

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 18 luglio 2019
    • Fattoria didattica Accanto
  • A Castelvetro la serata di Emergency "Prima i diritti, prima le persone”

    • Gratis
    • 18 luglio 2019
    • Cortile interno della Biblioteca Comunale

I più visti

  • Supercinema Estivo 2019, tutti gli spettacoli di giugno e luglio

    • dal 17 giugno al 31 luglio 2019
    • Supercinema Estivo
  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • SosteniaMo, al Parco Amendola prende il via il Festival dello Sviluppo Sostenibile

    • Gratis
    • dal 2 giugno al 12 settembre 2019
    • Parco Amendola
  • I Cortili di Ago, rassegna musicale nelle sere d'estate all'ex Sant'Agostino

    • Gratis
    • dal 20 giugno al 31 luglio 2019
    • AGO Modena Fabbriche Culturali
Torna su
ModenaToday è in caricamento