Sonia Peronacci, da GialloZafferano ai Giardini Ducali

E' innamorata della cucina in tutte le sue forme, ha fatto di questa passione un lavoro creando GialloZafferano.it, e ora conduce una trasmissione su Fox-Life. Sonia Peronaci alle 21.30 sale sul main stage dei Giardini Ducali e stupisce il pubblico con il suo showcooking. Appassionata di cucina fin da piccola (aiutava il papà nel ristorante di famiglia), ha fondato nel 2006 il sito Giallo Zafferano, che in breve tempo è diventato un blog di cucina molto seguito: attraverso video-ricette, la Peronaci ha costruito una community di fedelissimi.

Ha partecipato a programmi televisivi come Masterchef e In Cucina con Ale, e dal 2013 ha una trasmissione dedicata sul canale FoxLife. Oltre ad essere cuoca, blogger e presentatrice, la Peronaci é autrice di alcuni libri di cucina per Mondadori, e nel 2014 ha pubblicato "Guarda che buono!" un ricettario pensato per i genitori alle prese coi difficili gusti dei bimbi.
       
Prima dello showcooking alle 19.00 il protagonista dei “Mestieri del cibo” è il liquore più famoso di Modena ottenuto dal mallo della noce, a mezzo di infusione in alcool: il nocino, o nüsèin in dialetto modenese; Massimo Guidetti presenta l'Albo Assaggiatori di Nocino Tipico “Il Matraccio”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento