Doppio appuntamento a teatro con Artinscena: Fanano e Riolunato

  • Dove
    vedi programma
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 10/08/2015 al 10/08/2015
    21.00
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    artinscena.it

La terza edizione del festival di musica, teatro e danza Artinscena prosegue domani lunedì 10 agosto a Fanano, in Piazza Corsini. A partire dalle ore 21.00 lo “Sconcerto d’Amore”di Nando e Maila(di e con Maila Sparapani e Ferdinando D’Andria) farà emozionare, ridere e divertire, con le acrobazie musicali di una coppia in dis-accordo. Sconcerto d’amore è un concerto-spettacolo surreale condito di gags, giocolerie musicali, prodezze sonore e tanta comicità.

Nando e Maila sono una coppia di artisti: musicista proteiforme lui e aspirante attrice-musicista lei, eternamente in conflitto sul palcoscenico come nella vita. I due hanno fatto una scommessa: diventare musicisti dell’impossibile trasformando la struttura autoportante, dove sono appesi il trapezio e i tessuti aerei, in un imprevedibile orchestra di strumenti. I pali della struttura diventano batteria, contrabbasso, violoncello, arpa e campane che insieme a strumenti classici quali tromba, bombardino, fisarmonica, violino, flauti, cembali e chitarra elettrica, creano un’atmosfera magica definendo un insolito mondo sonoro. Nando è un musicista capace di eseguire in scioltezza la virtuosa Ciarda per violino di Vincenzo Monti ma talvolta, colto da raptus adolescenziali, viene posseduto da bizzarri miti del suo passato: il cantante più “figo” dei Ricchi e Poveri, Luis Armostrong in un assolo graffiante di tromba, Frank Sinatra in uno “swing” molto “cool”. Lo vediamo anche imbracciare la chitarra elettrica come un vero rocker oppure nei panni di Donald-Duck (paperino) dopo un “originale” pezzo di musica contemporanea. Ma lui ha anche studiato elettronica per corrispondenza alla scuola Radio- Elettra e cercherà di risolvere gli improvvisi problemi tecnici che si presenteranno… Maila è un aspirante attrice-musicista con nozioni teoriche di musica molto basilari: ha studiato a fatica le prime due pagine di solfeggio del metodo Bona, ma con un brillante passato nel Circo Fagiolino come trapezista e ora vorrebbe recitare Giulietta e Romeo di William Shakespeare appena appreso da un Bignami in edizione economica. Anche lei sarà posseduta da figure emblematiche del suo passato: la brunetta dei Ricchi e Poveri, Gigliola Cinguetti nel Tango delle Capinere, Maria Callas in un improbabile: La donna è “immobile” forse di G. Verdi. La vediamo così conquistare il trapezio nei panni della meravigliosa Angelica in un moderno quanto anacronistico duello con D’Artagnan oppure nei panni di Eva (la fidanzata di Adamo) in una singolare interpretazione di Paradise. Certo il loro incontro sulla scena non si direbbe dei più azzeccati, ma saranno proprio i contrasti e le differenze a rendere il concerto piuttosto originale e movimentato.

Ancora, sempre domani 10 agosto e sempre a partire dalle ore 21.00 questa volta però a Riolunato, in Piazza Battilani, ha luogo lo spettacolo “Sulle Nuvole”. Giullari Teatro con la loro giocoleria e magia comica danno vita a una performance da non perdere. Stefano Catarinelli, Enrico Alimenti e Rose Zambezzi sono tre personaggi incredibili che entrano in scena e istantaneamente ti coinvolgono, ti danno ritmo, scatenano l’allegria regalando sorrisi, sorpresa e stupore. Guardando lo spettacolo sembra di entrare in un mondo irreale, dove i protagonisti si trasformano in cartoons e il pubblico viene coinvolto e trascinato in una atmosfera magica. Si tratta di un imperdibile spettacolo comico di notevole impatto scenico con numeri di alto contenuto tecnico e un finale di danza contact ed equilibrio con palle di cristallo.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • VIXI. L'inedita iconografia della morte in mostra a Carpi

    • Gratis
    • dal 13 settembre al 3 novembre 2019
    • Archivio Storico Comunale
  • Festival del gusto e dei prodotti tipici modenesi, in piazza Grande torna "La Bonissima"

    • Gratis
    • dal 18 al 20 ottobre 2019
    • Piazza Grande
Torna su
ModenaToday è in caricamento