“Le stelle di Lampedusa” di Pietro Bartolo apre la rassegna letteraria della Fondazione Del Monte

Prenderà il via domenica prossima, 21 ottobre 2018 a Modena, una nuova iniziativa culturale di dibattito e approfondimento, "Un libro, le idee", promossa dalla Fondazione Mario Del Monte in collaborazione con Librerie.COOP. Ad aprire il ciclo di incontri, sarà Pietro Bartolo, medico di Lampedusa, che dal 1991 si occupa del poliambulatorio dell'isola. Diventato celebre in tutto il mondo anche grazie alla partecipazione al film "Fuocoammare" (candidato all'Oscar 2017) di Gianfranco Rosi, per il suo impegno in prima linea nel soccorso ai migranti Bartolo si è meritato numerose onorificenze tra cui il titolo di «Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana» conferitogli dal Presidente Giorgio Napolitano, il premio Sérgio Vieira de Mello (Cracovia 2015) e il premio Don Beppe Diana.

Domenica 21 ottobre alle ore 10.00 presso la Sala Panini della Camera di Commercio (Via Ganaceto, 134 a Modena), Bartolo presenterà il suo ultimo libro "Le stelle di Lampedusa. La storia di Anila e di altri bambini che cercano il loro futuro fra noi" (Mondadori) A due anni da "Lacrime di sale" ritorna con un volume altrettanto potente che vuole raccontare cosa c’è davvero dall’altra parte di quel cosiddetto «allarme immigrazione» che ritroviamo negli slogan di una parte della politica e dei media. Attraverso la narrazione di storie di profughi bambini, Bartolo ci indica una possibile soluzione al problema dell'immigrazione all'altezza dei valori fondanti della civiltà europea. A discutere con lui saranno la giornalista Annalisa Camilli, che dal 2014 segue i migranti in viaggio attraverso l’Europa e racconta le loro storie sul sito di Internazionale, e il presidente di Porta Aperta, Luca Barbari.

L'iniziativa si inserisce, tra l’altro, nell'ambito del Festival della Migrazione 2018 in programma a Modena dal 9 all’11 novembre 2018.

"Con la rassegna “Un libro, Le idee” la Fondazione Mario Del Monte intende offrire alla città un appuntamento che non sia solamente la presentazione di un libro e l’incontro con l’autore, ma un’occasione di riflessione e di confronto su temi di grande attualità sociale, economica e civile - spiega Roberto Guerzoni, presidente della Fondazione Mario Del Monte, che così continua - Penso che questo possa essere utile in un momento in cui il dialogo e la riflessione sembrano avere lasciato il campo alla sola esaltazione delle identità contrapposte e alla negazione di ciò che non corrisponde ai propri canoni".

"Siamo felici e orgogliosi di collaborare a questo progetto - afferma dal canto suo Nicoletta Bencivenni, presidente di librerie.COOP - Le Iniziative che hanno la finalità di diffondere la cultura rappresentano uno stimolo per il territorio e la sua comunità, sono in piena sintonia con i valori della nostra catena libraia. I libri e la lettura sono una componente importante della nostra vita, uno strumento indispensabile di libertà e crescita umana, peraltro in un territorio, quello modenese, che sappiamo essere culturalmente molto attento e che ha accolto le nostre librerie, all’Extra Coop Grand’Emilia e all’Ipercoop I Portali, con grande entusiasmo".

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • A Modena Renovatio 21. Contro minaccia farmaci e gender nelle scuole

    • solo domani
    • 22 febbraio 2019
    • Sala Seccia
  • Torna a Formigine "A teatro con mamma e papà", la rassegna teatrale per i più piccoli

    • dal 20 gennaio al 14 aprile 2019
    • Auditorium Spira Mirabilis
  • A Modena il 6° Forum Tuttolavoro di Wolters Kluwer

    • solo oggi
    • Gratis
    • 21 febbraio 2019
    • Forum Monzani

I più visti

  • Festivalfilosofia in mostra: dal Giappone arriva al-jabr, l'algebra di Kurokawa

    • dal 14 settembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Palazzo Santa Margherita
  • "Le bancarelle" il mercatino delle pulci ogni prima domenica del mese

    • Gratis
    • dal 4 novembre 2018 al 5 maggio 2019
    • Polivalente Sanfa Village
  • "Il viaggiatore mentale" di Jon Rafman in mostra per il festivalfilosofia

    • dal 14 settembre 2018 al 24 febbraio 2019
    • Palazzina dei Giardini
  • Trasparenze Stagione, sette appuntamenti tra musica, teatro, circo contemporaneo, danza e progetti socio-culturali

    • dal 16 ottobre 2018 al 5 aprile 2019
    • Teatro dei segni
Torna su
ModenaToday è in caricamento