Modena, torna la rassegna Trasparenze . In scena una "Memoria" del Teatro del ‘900

La Terza edizione di Trasparenze - atelier della scena contemporanea, progetto ideato e organizzato da Teatro dei Venti, ATS Teatro dei Segni e Officinae Efesti con la Direzione Artistica di Agostino Riitano e Stefano Tè, prosegue con la residenza della compagnia Scenica Frammenti, da Lari in provincia di Pisa.

La compagnia terrà un laboratorio quotidiano con il Gruppo L’Albatro, nato dal lavoro Teatro dei Venti nell’ambito del progetto regionale “Teatro e Salute Mentale”, e presenterà lo spettacolo “Memoria” (6 dicembre ore 20.30 Teatro dei Segni, ingresso 10 euro). 
Anche questa residenza è un appuntamento formativo che valorizza un settore di lavoro attivo del Teatro dei Venti, un incontro tra Comunità (Scenica Frammenti, il Gruppo Albatro, il pubblico modenese) e i rispettivi bagagli umani e teatrali.

Una residenza imperniata sulla “Memoria”, tema del laboratorio quotidiano e titolo dello spettacolo presentato al pubblico.

LO SPETTACOLO
“Memoria” una produzione di Scenica Frammenti.
Con Enza Barone, Loris Seghizzi e la partecipazione di Walter Barone. Video a cura di Michele Fiaschi. Elaborazione del suono di Mirco Mencacci. Effetti sonori Piergiorgio De Luca. Musiche di Massimiliano Nocelli. Regia di Loris Seghizzi
“Memoria” è la storia di una “famiglia teatrale” nata agli inizi del ‘900.

Enza Barone, figlia di attori, nata e vissuta nella Compagnia di Teatro Viaggiante, inizia la propria esperienza artistica durante la seconda guerra mondiale. Attrice vera, vittima delle atrocità del nazifascismo, ripercorre insieme al figlio un secolo di teatro e, in parallelo inevitabile, “stracci” di storia d’Italia dall’avvento di Mussolini fino ai primi anni 80.

In un’ora di parole ed emozioni riaffiorano i ricordi, i viaggi, gli aneddoti, gli incontri importanti e gli stessi ricordi spesso si materializzano in frammenti di spettacoli. Una vita spesa per il teatro, seguendone appassionatamente e fedelmente ogni singolo mutamento e trasmettendone l’amore ai figli, così come hanno fatto a loro volta i genitori con lei.

L’opera è il frutto di una lunga  ricerca nell’archivio storico della compagnia composto da innumerevoli copioni, fotografie, costumi e ancora libri, scritti, scene ed oggetti. Memoria è lo strano esempio di una storia vera dove, semplicemente, la verità è più assurda della fantasia.

LA COMPAGNIA
Scenica Frammenti ha sede a Lari, borgo medievale delle colline in provincia di Pisa, dove gestisce il teatro comunale e cura la direzione artistica della stagione invernale RossoScena e del Collinarea Festival che si svolge in estate, a cavallo tra luglio e agosto, dal 1998. La compagnia svolge un lavoro a tutto campo nell’ambito dello spettacolo dal vivo attraverso la formazione teatrale e degli spettatori, l’organizzazione di eventi e la produzione. La direzione artistica è affidata a Loris Seghizzi, affiancato da un gruppo di lavoro professionale e appassionato.

Nel corso della sua storia la compagnia ha dato vita a innumerevoli eventi e produzioni che hanno lasciato il segno sul territorio regionale. Da alcuni anni la sua attività produttiva, ideativa e organizzativa – soprattutto attraverso il Collinarea Festival – è riconosciuta a livello nazionale, anche per la capacità di scoprire e valorizzare il lavoro di giovani compagnie.
Scenica Frammenti è il proseguimento naturale di una compagnia di prosa a carattere familiare nata nei primi del ‘900 .
IL LABORATORIO con il Gruppo l'Albatro, “Teatro e Salute Mentale”

Dall'1 al 5 dicembre Scenica Frammenti terrà un laboratorio quotidiano con Il Gruppo L’Albatro, vera e propria compagnia teatrale di cittadini e utenti della Salute Mentale. Il gruppo è nato in seno a un Laboratorio che il Teatro dei Venti ha svolto in collaborazione con Social Point e DSM – DP di Modena nel 2009 e proseguito negli anni successivi. È un’officina creativa in cui la lotta allo stigma è percorsa attraverso la relazione teatrale. Nel 2010 il gruppo ha messo in scena lo spettacolo Fuori Pista e dal 2013 fa parte del progetto regionale “Teatro e Salute Mentale”.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Sagra del tortellone di Levizzano, sedici serate con "La Luna nel Pozzo"

    • dal 1 al 14 luglio 2019
    • Levizzano Rangone
  • Supercinema Estivo 2019, tutti gli spettacoli di giugno e luglio

    • dal 17 giugno al 31 luglio 2019
    • Supercinema Estivo
  • Modena rende omaggio a Franco Fontana con una mostra che ripercorre l'intera carriera

    • dal 23 marzo al 25 agosto 2019
    • MATA - Ex Manifattura Tabacchi
  • Maltempo in arrivo, rinviata a giugno la Notte Bianca di Carpi

    • Gratis
    • 29 giugno 2019
    • Carpi
Torna su
ModenaToday è in caricamento