Sabato 7 debutta al Teatro Nero "Tre cuori sotto sfratto"

Sabato 7 e lunedi 9 giugno alle ore 21, al Teatro Nero, debutta "Tre cuori sotto sfratto" una commedia che racconta le esilaranti avventure di Jack, che divide appartamento e affitto con due avvenenti ragazze: Janet la mora e Chrissy, la bionda. La situazione, già di per sé piuttosto esplosiva e un tantino ambigua, rischia di precipitare quando il nostro coinquilino si finge omosessuale con Stanley, il proprietario della casa, per evitare che l'uomo lo cacci via perché non tollera la convivenza mista. Una trovata piuttosto astuta, che sarà spesso causa di un'infinità di equivoci e situazioni ridicole, ma che tuttavia non impedirà a Jack di adoperarsi in una corte spietata alle due ragazze, e non solo. Un nutrito numero di conquiste farà da contorno; Bobby, Patricia e Karen metteranno il loro personale pizzico di pepe in quello che già di per se è una convivenza fuori dall'ordinario. Sempre presenti il buffo Stanley con le sue continue illazioni e l'esplosiva moglie Helen, carichi di una comicità irriverente. Ironico, irresistibile e a tratti paradossale.
Per info e prenotazioni: Teatro Nero via Bolzano 31, Tel: 349 3927689, mail: info@teatronero.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Dalla street art alle celebrità modenesi, arriva la rassegna autunnale di Free Walking Tour

    • dal 21 settembre al 1 dicembre 2019
    • Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento