Fattoria Centofiori, un viaggio tra teatro e natura

Con l'arrivo dell'anno nuovo, la Fattoria Centofiori propone una serie di worshop teatrali, che si svolgeranno in sede da gennaio a maggio, durante il sabato e la domenica, intitolati "Viaggio tra Teatro e Natura". 

A chi è rivolto? I workshop sono rivolti a tutti coloro (sia attori che chi non ha mai fatto teatro) che vogliono provare l’emozione di due giorni in full immersion nel mondo del teatro.

Che cos'è? Sono quattro workshop (corsi intensivi) organizzati dalla Fattoria Centofiori con la collaborazione di alcuni artisti locali che si occupano di teatro da diversi anni. Si svolgono nell’arco di 2 giornate e hanno l’obiettivo di far fare ai partecipanti un viaggio che parte dalle origini del teatro inteso come espressione del corpo e tecniche vocali, per passare attraverso la commedia dell’arte e poi concludersi con la figura del clown. Si cercherà di fondere il teatro con la natura circostante prendendo spunto ed ispirandosi ad essa in modo da creare un percorso in cui la Natura e il teatro si fondono e si completano. E’ prevista una performance finale (possibilmente in ambiente naturale) di tutti e quattro i percorsi nell’arco della stessa giornata. N.B: I workshop si attiveranno ad un raggiungimento di un minimo di 5 partecipanti.

Orari:

Sabato: 1°giorno di Workshop – ritrovo ore 9.30 Inizio lezione ore 10.00 e termine lezione ore 17.00 (con pausa pranzo tra le 13.00 e le 14.00)

Domenica: 2° giorno di Workshop – Inizio lezione ore 10.00 e termine lezione con consegna attestati ore 17.00 (con pausa pranzo tra le 13.00 e le 14.00)

Costi:

100 € per entrambe le giornate (compresa la performance)
Sconto di 20 € se ci si iscrive ad almeno 3 workshop (280€ invece di 300€)
Per il pranzo del Sabato è possibile prenotare presso il Bio-agriturismo Centofiori ad un costo di: 15€ (un piatto di pasta, un contorno, acqua e caffè) La Domenica si farà un pranzo condiviso in cui ognuno porta qualcosa.

Calendario Incontri:

Sabato 15 e domenica 16 Febbraio:
Corpo e Danza - condotto da Paola Ducci
Laboratorio dove la musica il movimento e il teatro si fondono
armoniosamente in un cocktail di creatività.
Protagonista è il corpo e la ricerca della sua voce vera, consapevole
dello spazio e del tempo nel quale è immerso, con la sua potenza
espressiva, attraverso il suo innato potere comunicativo, con la sua
drammaticità e la sua plasticità. La parola va al gesto che, per piccolo
che sia, non può che diventare altisonante nello spazio e nel tempo.
E’ il corpo che parla il linguaggio delle emozioni e dei sentimenti
attraverso la ricerca della voce che esso può emettere.

Sabato 29 febbraio e domenica 1 Marzo:
Voce- condotto da Raffaella Bulgarelli
Voce - ovvero trova la tua voce. Un piccolo viaggio per fornirci sia gli
strumenti tecnici che quelli emozionali per trovare, conoscere ed utilizzare
in modo espressivo le nostre  tante voci.  Per farle uscire useremo il corpo, 
il gioco e i nostri sensi, fino a creare delle vere e proprie messe in scena.

Sabato 21 e domenica 22 marzo:
Commedia dell’arte - condotto da Cesare Buffagni
Alla scoperta della Commedia dell'Arte : Zanni, Arlecchino, Pulcinella, Pantalone, Balanzone,  Matamoros, Colombina, Rosaura, Flavio e Isabella ovvero "Maschere della Commedia dell'Arte", ma che vuol dire essere una maschera? Cosa pensa una maschera? Come agisce una maschera? qual'é il significato per l'attore moderno della riscoperta di questa disciplina? lo scopriremo insieme in questi due giorni di intenso lavoro, fra cuoio e sudore.

Sabato 18 e domenica 19 aprile:
Trova il tuo clown - condotto da Maria Giovanna Vannini
Ognuno di noi ha dentro di sé un piccolo clown, pronto ad uscire e ad esprimersi in un modo romantico e divertente. Il clown aiuta a costruire un 'immagine positiva di sé, a recuperare il meglio di se stessi, il positivo che abbiamo dentro e che non verrebbe mai fuori se non ci viene data l'occasione per farlo. E lo stimolo sono gli altri con i quali ti rapporti.
Cosa c’entra il clown col teatro? Un lavoro profondo, intimo e importante per scoprire il proprio modo di stare in scena, per scoprire chi essere in scena,
un lavoro per scoprire il proprio clown, non quello di qualcun’altro ma il tuo.

Sabato 9 maggio e domenica 10 maggio: Prove e Performance Finale

Per info e prenotazioni
festecreative70@gmail.com
334 3799202 (dalle 17.00 alle 20.00)
Www.fattoriacentofiori.it

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Hobby, potrebbe interessarti

  • GiocaMO, quattro domeniche dedicate ai board games a I Portali

    • Gratis
    • dal 16 febbraio al 17 maggio 2020
    • Centro Commerciale I Portali
  • Fattoria Centofiori, un viaggio tra teatro e natura

    • dal 15 febbraio al 19 aprile 2020
    • Fattoria Centofiori
  • "Narrando con la Storia", workshop di scrittura sul romanzo storico con l'Associazione i Semi Neri

    • 5 aprile 2020
    • Circolo degli Artisti

I più visti

  • Arte. Marina Abramović / Estasi al Teatro Anatomico di Modena

    • dal 8 marzo al 30 giugno 2020
    • Teatro Anatomico
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Requiem for Pompei", al Mata la mostra fotografica di Kenro Izu

    • dal 6 dicembre 2019 al 13 aprile 2020
    • Mata
  • "Jules Van Biesbroeck. L'anima delle cose.", inaugura a Modena la mostra del pittore belga

    • Gratis
    • dal 6 dicembre 2019 al 6 giugno 2020
    • Galleria Bper Banca
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento