Aperitivo musicale con "Paganelli-bevini-credi rock trio"

Sarà il rock-trio Paganelli-Bevini-Credi ad animare lo show musicale con aperitivo che si svolgerà domenica 12 febbraio, a partire dalle ore 19.30, presso il live-club "Stones Cafè" di Vignola (MO). Due tra le voci più versatili della scena modenese, quelle del chitarrista Daniele Paganelli (nella foto) e del bassista Davide Bevini, rileggeranno brani storici del rock in chiave acustica. Saranno accompagnati dal M° Marcello Credi, pianista virtuoso ed eclettico che vanta importanti collaborazioni in diversi ambiti musicali, dalla classica al jazz e dal blues al rock. Il repertorio comprende successi internazionali di artisti come Deep Purple, Bon Jovi, Depeche Mode, Boston, David Bowie, Police, Muse, Skid Row, Queen e Led Zeppelin.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

  • Grandezze & Meraviglie, fino a dicembre tanti appuntamenti con il Festival Musicale Estense

    • dal 28 agosto al 22 dicembre 2019
  • "Gospel sotto la stella", concerto benefico in Santa Caterina

    • 15 dicembre 2019
    • Chiesa di Santa Caterina
  • Fabio Concato in concerto al Teatro Storchi di Modena

    • 14 dicembre 2019
    • Teatro Storchi

I più visti

  • McCurry, 70 immagini scattate in ogni angolo del mondo dedicate alla passione per la lettura

    • dal 13 settembre 2019 al 6 gennaio 2020
    • Palazzo dei Musei, Sala Mostre e Gallerie Estensi
  • Parva Naturalia, in Piazza Grande il tradizionale mercatino d’un tempo con le strenne di Natale

    • Gratis
    • dal 7 al 23 dicembre 2019
    • Piazza Grande Modena
  • Psicologia tibetana, meditazione, intelligenza emozionale: Conferenze e Workshop Gratuito

    • Gratis
    • dal 16 ottobre 2019 al 22 gennaio 2020
    • CEA
  • Il Capodanno 2020 in Piazza Roma diventa “La Notte della Taranta"

    • Gratis
    • 31 dicembre 2019
    • Piazza Roma
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento