"Vox populi, vox dei", inaugura a Castelnuovo la mostra dell'artista Gianmario Sannicola

Sabato 12 ottobre, alle 17 inaugura la mostra “Vox populi, vox dei” dell'artista Gianmario Sannicola, a cura di Pietro Rivasi, allestita presso lo spazio Crac di via della Conciliazione a Castelnuovo Rangone. La mostra, organizzata in collaborazione col Comune di Castelnuovo Rangone, sarà visitabile fino a domenica 1 dicembre. Al vernissage saranno presenti anche Sofia Baldazzini, assessora alla Cultura del Comune di Castelnuovo Rangone, e Alessandro Mescoli, curatore di Crac Spazio Arte.

Per “Vox populi, vox dei” Sannicola ha realizzato appositamente una serie di nuove opere, nelle quali introduce una componente fortemente politica, risultato del suo crescente impegno in battaglie civili ed ambientaliste, che lo stanno vedendo protagonista da alcuni anni. La realtà virtuale dei social network è il motore di una serie di eventi nel mondo reale, modifica vite e devia il corso della storia. Sannicola parte da questo dato e lo illustra con il suo stile distintivo, abbinando testi, presi da veri commenti pubblicati online da haters, distorta “Vox Populi” dei giorni nostri, a volti stilizzati di persone reali ma anonime. Ne risulta una critica dura ed esplicita, ma al contempo visivamente dolce, grazie alla sua capacità di mescolare segni differenti e contenuti anche distanti con armonia e dolcezza.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo

I più visti

  • "Keine Papiere. Senza le carte di identità", in mostra la street art che diventa impegno sociale

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Biblioteca Poletti
  • Un nome, un destino: inaugura a Palazzo dei Musei la mostra "Nomen Omen"

    • Gratis
    • dal 13 settembre 2019 al 15 febbraio 2020
    • Palazzo dei Musei
  • Auditorium Ferrari di Maranello, il cartellone della stagione 2019/2020

    • dal 7 novembre 2019 al 7 aprile 2020
    • Auditorium Enzo Ferrari
  • "Piccoli Tesori di Latta", inaugura nella Chiesa di San Carlo la mostra di giochi d'epoca

    • Gratis
    • dal 7 dicembre 2019 al 2 febbraio 2020
    • Chiesa di San Carlo
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ModenaToday è in caricamento