Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

1- IL PREMIO BERTOLI ALLO STORCHI. Grandi nomi sul palco del teatro cittadino, che sabato 24 ospita la serata finale del premio musicale dedicato al compianto cantautore sassolese. Una serata di alto livello musicale, giunta ormai alla sua sesta edizione.

2- MERCATINO DA FORTE DEI MARMI. Torna a Castelnuovo Rangone il mercato degli ambulanti versiliesi, che sempre più spesso fanno visita alla nostra provincia. Bancarelle aperte per tutta la giornata di domenica.

3 - UN WEEKEND DI RELAX A MODENAFIERE. Dall'alimentazione biologica e vegetariana alla cosmesi naturale, dalle discipline per il corpo a quelle per la mente, dall'abbigliamento in fibre vegetali agli accessori ecologici ed ecocompatibili per la casa e la cura della persona. QUesto e altro nella nuova edizione di Modena Benessere Festival.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

4 - UN WEEKEND DOLCE E SALATO. Nonantola si appresta a vivere un goloso weekend che vedrà il centro storico riempirsi di dolcezze al cioccolato e di prodotti tipici di qualità. All’interno della manifestazione non mancherà l’affascinante viaggio nel tempo grazie al mercatino con creazioni di artigianato artistico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Covid. Altri 18 contagiati nel focolaio del salumificio di Castelnuovo

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Viaggia con la figlia e 32 kg di marijuana in auto, arrestato in A1

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento