Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e Provincia

1 - ANTICHITA': RIAPRE IL SALONE DI MODENANTIQUARIA. Modenantiquaria è la più longeva e visitata mostra di alto antiquariato in Italia: negli ultimi due anni ha superato il record di trentaseimila visitatori, e per questa edizione, in programma dal 9 al 17 febbraio a ModenaFiere, i numeri attesi sono sulla stessa linea.

2 - IL RESTAURO DI UNA MUMMIA AL TEATRO ANATOMICO. È intorno alla diagnostica e al restauro della piccola mummia che si articola “Storie d’Egitto”, progetto scientifico che parte dalle analisi più avanzate sui reperti che ne fanno parte per riscoprire la raccolta egiziana dei Musei civici.

3 - PAOLO CREPET A BPER FORUM EVENTI. Senza passione, l'anticorpo naturale alla paura, non c'è una vita vera né una visione del futuro. Per questo è necessario riaccenderla, invocarla e inseguirla. E soprattutto raccontarla, proprio come faPaolo Crepet, famoso psichiatra e sociologo, nel suo ultimo libro "Passione" (Mondadori).

4 - ALLO STORCHI IL RACCONTO "SPECIALE VIA EMILIA". Sabato 9 e domenica 10 febbraio saranno gli allievi attori del corso Attore internazionale* della Scuola di Teatro Iolanda Gazzerro di ERT a essere protagonisti di Speciale Via Emilia. Dopo Ogni storia vale, la mise en espace che li ha visti protagonisti a dicembre sempre sul palco del Teatro Storchi, i 19 allievi attori si confrontano ora con la Via Emilia.

Potrebbe interessarti

  • Dove fare aperitivo a Modena: i locali più in della città emiliana

  • Gallerie d'Arte a Modena: dove si trovano e cosa custodiscono

I più letti della settimana

  • Auto nel fosso, grave una coppia incastrata nel veicolo capottato

  • In balia della corrente sul materassino, due ragazzi modenesi salvati in Salento

  • Lieve scossa di terremoto sull'Appennino modenese

  • Gli eventi da non perdere a Ferragosto a Modena e provincia

  • Turista multato per l'accesso in Ztl, arriva alla Municipale un assegno dalle Hawaii

  • Giovane tenta il suicidio dal cavalcavia, fermato dalla Polizia

Torna su
ModenaToday è in caricamento