Servizio di Mediazione Familiare nel Comune di Modena

Il Comune di Modena mette a disposizione un servizio di Mediazione Familiare volto ad aiutare famiglie che attraversano situazioni difficili

Il Servizio di Mediazione Familiare del Comune di Modena è un servizio pubblico e gratuito rivolto a genitori alle prese con la separazione o il divorzio. Si tratta di una attività gestita dal Consorzio di Solidarietà Sociale di Modena - Cooperativa Sociale Mediando.

In situazioni di separazione o divorzio  i genitori possono utilizzare il Servizio per un percorso di mediazione familiare che  è costituito complessivamente da un ciclo di 10/12 incontri e ha come obiettivi il mantenere aperta la comunicazione tra i genitori  e il raggiungimento e la messa in pratica di accordi condivisi attraverso i quali possano continuare ad esercitare la comune responsabilità genitoriale.

Questo percorso è un’opportunità che i genitori impegnati nel processo di separazione o di divorzio hanno a disposizione per affrontare eventuali conflitti nella gestione dei figli e per continuare ad esercitare nel miglior modo possibile la funzione genitoriale anche dopo la rottura del legame di coppia.
La mediazione familiare è un percorso volontario che si avvia su richiesta di entrambi i genitori, si svolge in un contesto strutturato , indipendente dall'ambito giudiziario , alla presenza di un terzo neutrale , il mediatore familiare che garantisce la riservatezza .

Il Servizio di Mediazione Familiare offre, inoltre, consulenze brevi (3/4 incontri) anche ad un solo genitore quando l’altro, per diversi motivi, non è disponibile ad iniziare un percorso di mediazione familiare.

Rivolto a

  • A genitori  in fase di separazione o divorzio con figli minori
  • A nuovi partner , a nonni ed altri familiari  coinvolti nella separazione o nel divorzio
  • A insegnanti per brevi consulenze
  • Informazioni utili


Il Servizio di Mediazione Familiare organizza e gestisce inoltre le seguenti attività:

  • gruppi di confronto per genitori sulle problematiche relative alla separazione e alla ricomposizione familiare;
  • iniziative pubbliche su temi attinenti la separazione e la ricomposizione familiare;
  • consulenze ad insegnanti sulla separazione e sulla ricomposizione familiare.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Un contagio da Coronavirus anche nel modenese, ricoverato al Policlinico

  • Scontro in via Salvo D'Acquisto, l'ambulanza si ribalta

Torna su
ModenaToday è in caricamento