Teatro Storchi, la gestione affidata alla Pasticceria Remondini

Individuato il soggetto che garantirà il servizio in una parte dei locali durante le serate della stagione teatrale 2018-2019

Sarà la Pasticceria Remondini srl a gestire il bar del teatro Storchi durante la stagione teatrale 2018-2019. L’Amministrazione ha infatti concesso alla società parte dei locali dal 9 ottobre 2018 fino al 20 giugno 2019 (con possibilità di rinnovo per la stagione 2019-2020) con riferimento alle serate in cui si svolgeranno iniziative (spettacoli, prove o altro), indicativamente calcolate in 70.

La società Remondini provvederà alla somministrazione di alimenti e bevande, anche mediante catering, a favore del pubblico e delle compagnie teatrali, e per la concessione relativa agli eventi corrisponderà all'Amministrazione complessivamente 790 euro.

Non essendo stato possibile procedere all’aggiudicazione definitiva all’unico soggetto che aveva presentato offerta in occasione della selezione pubblica per la concessione del bar, il Comune di Modena ha infatti proceduto, in accordo con il gestore del teatro Ert, alla ricerca diretta di un soggetto qualificato che garantisse al più presto l’attivazione di un servizio di somministrazione di alimenti e bevande, almeno per la durata della stagione teatrale, anche utilizzando soltanto parte dei locali oggetto di gara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cinque emiliani contagiati, Bonaccini: "Stiamo valutando chiusura di nidi, scuole, impianti sportivi e musei"

  • Trema la pianura, scossa di terremoto MI 3.4 tra Modena e Reggio

  • Coronavirus. Tutte le scuole in Emilia-Romagna chiuse fino al 1 marzo

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Scontro in via Salvo D'Acquisto, l'ambulanza si ribalta

  • Coronavirus. Unimore sospende lezioni ed esami per tutta la settimana

Torna su
ModenaToday è in caricamento