Bonaccini: "Restrizioni funzionano, resteranno almeno fino a Pasqua"

Il Govermatore ha commentato i dati e le misure adottate dal Governo e dalla Regione: "Stanno funzionando, ma non è ancora vinta". E pensa già al dopo emergenza con un comitato di "saggi"

Le restrizioni per l'emergenza coronavirus resteranno "per qualche altra settimana. Penso almeno fino a Pasqua". A dirlo è il governatore dell'Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini, durante la diretta Facebook di questo pomeriggio insieme al commissario regionale Sergio Venturi. "Il Governo dovrà indicare la data- sottolinea- ma non credo di sbagliare di molto". E poi aggiunge: "Ci sono segnali che curva sta decelerando davvero e speriamo che cominci proprio a calare". 

Ma "se cominciamo ad avere questi timidi segnali- rivendica Bonaccini- è proprio grazie alle restrizioni, anche se abbiamo ricevuto critiche per aver anticipato queste misure". Quindi "dobbiamo proseguire, non è ancora vinta- insiste Bonaccini- i comportamenti individuali sono decisivi e fanno la differenza. Quindi le restrizioni rimarranno ancora un po' in vigore". 

Bonaccini ha poi sottolineato che "non ci sarà alcuna ripresa economica se non ci sarà la sconfitta dell'emergenza sanitaria". Il Governatore ha anche annunciato le prime mosse per la ripartenza, in particolare la formazione di un comitato di saggi che individui le misure necessarie. 

"Ho parlato nei giorni scorsi con Romano Prodi e oggi con Enrico Giovannini- dice Bonaccini- Metteremo insieme qualche economista, qualche umanista ed esperti dei big data. Costituiremo un gruppo di lavoro, come si dice di teste d'uovo, per definire la traioi'ettoria per lo sviluppo di domani".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I 4 luoghi in Appennino Modenese che non puoi non vedere

  • Via Emilia, giovane accoltellato in pieno centro storico

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Ritrova una busta con 1.150 euro e la consegna ai vigili, era l'incasso di un commerciante

  • Tragedia accanto allo scalo merci, muore schiacciato dalla propria auto

  • Contagio. In provincia 11 casi, di cui 6 asintomatici del focolaio di Carpi

Torna su
ModenaToday è in caricamento