Cittadinanza onoraria ai bimbi stranieri, Fratelli d'Italia: "Pagliacciata propagandistica"

Critiche all'iniziativa dalla destra modenese: "Il Pd continua a strumentalizzare i bambini per provare a promuovere leggi che gli italiani, alle urne, hanno abbondantemente bocciato"

“Anche oggi, come ormai da alcuni anni, Muzzarelli ha 'regalato' la cittadinanza onoraria a 216 bambini stranieri. Una pagliacciata propagandistica grave non tanto per l’idea in sé ma perchè strumentalizza i bambini, i soggetti deboli della nostra società”. Dura la posizione di Fratelli d'Italia Modena in riferimento all'iniziativa svoltasi questa mattina al Forum Monzani, dove i nati in italia nel 2009 da genitori stranieri hanno ricevuto un attestato di cittadinanza onoraria: un evento espressamente voluto già dalla prima amministrazione Muzzarelli per sostenere l'approvazione dello ius soli, oggi divenuto ius culturae.

“In tutto il mondo, da sempre, la cittadinanza dei figli è legata a quella dei genitori, il PD però, per una mera questione elettorale, sembra dimenticarlo come forse dimentica che l’Italia è la nazione che concede il maggior numero di cittadinanze in Europa”, aggiunge Pulitanó.

Il ccordinatore regionale di FdI, Michele Barcaiuolo, incalza: “È una becera parata propagandistica del sindaco Muzzarelli: consegnare delle cittadinanze civiche che non hanno il minimo valore legale. Noi crediamo che la cittadinanza e quindi l’appartenenza a una comunità nazionale dipendano da una reale integrazione nella tradizione e nella cultura di un popolo e che ci debba essere un percorso di integrazione delle seconde generazioni che metta al centro il percorso scolastico per assorbire la nostra cultura, la nostra identità”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavoro nero, sospesa l'attività di una pizzeria di Maranello

  • Al supermercarto con il contenitore per alimenti portato da casa, a Modena si sperimenta

  • Scappa di casa a soli 10 anni, ritrovato in stazione in piena notte

  • Licenziati due dipendenti della Polcart, i colleghi minacciano lo sciopero

  • Inceneritore e qualità dell'aria: "I rifiuti da fuori Modena inquinano come 100mila auto"

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

Torna su
ModenaToday è in caricamento