Elezioni Regionali, sette consiglieri modenesi eletti in Assemblea

I risultati della Provincia di Modena rispecchiano le attese: 4 eletti nel Partito Democratico, 1 in Lega Nord, Forza Italia e M5S. Ecco chi siederà in Consiglio per i prossimi cinque anni

Nell'indifferenza generale, testimoniata dalla bassissima affluenza alle urne, Modena si è svegliata questo lunedì con il nuovo Presidente della Regione Emilia-Romagna. La vittoria di Stefano Bonaccini consegna infatti al nostro territorio la guida della Regione. La coalizione di centrosinistra -pur subendo pesantemente il calo di partecipazione - conferma la vocazione storica della nostra provincia, attestandosi al 51,3%: Il Pd raggiunge da solo il 47,3%, mentre Sel si accontenta del 2,9% e la lista di Franco Grillini raccoglie l'1,5% dei consensi.

Nella coalizione di centrodestra (27,6%) la Lega Nord sorprende anche a Modena, con il 18,6% dei voti, assorbendo Forza Italia, che a Modena segna una percentuale ancora inferiore rispetto alla media regionale, non andando oltre il 7,8%. Percentuale residuale per FdI-AN, al 1,5%.

Il Movimento 5 Stelle della candidata presidente modenese Giulia Gibertoni segna il passo (14,3%) seppur con un poco consolatorio punto percentuale in più sulla media regionale. L'Altra Emilia Romagna non convince invece sul nostro territorio provinciale, dove il risultato (2,9%) è decisamente inferiore a quello colto in altri territori della regione. La lista del centro "giovanardiano" si ferma ad un misero 1,7%, così come i Liberi Cittadini di Mazzanti-Favia.

GLI ELETTI - Al Partito Democratico va quindi la maggioranza dei seggi modenesi: in Assemblea legislativa si accomoderanno quindi: Palma Costi (7.418 preferenze personali), Giuseppe Boschini (6.287), Luciana Serri (4.613) e Luca Sabattini (4.407). L'opposizione ottiene invece tre seggi. Per la Lega Nord è stato eletto il sassolese Stefano Bargi (1.845 preferenze), mentre per Forza Italia a ricoprire l'ennesimo mandato sarà Enrico Aimi (2.924 preferenze). Per il Movimento 5 Stelle il seggio sarà attribuito a Giulia Gibertoni, non come candidata presidente, ma come candidata consigliere nella lista modenese, dove ha ottenuto 2.992 voti di preferenza.

image (63)-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

  • Contagio, due nuovi casi a Carpi e Castelvetro. Deceduta una 54enne

  • Contagio, ancora due positivi nel modenese. Ennesimo decesso in Appennino

  • Covid-19 e fase acuta: a Modena il primo intervento di riparazione del tessuto polmonare

  • Auto ribaltata dopo un tamponamento in via Giardini, un ferito a Formigine

Torna su
ModenaToday è in caricamento