Corteo antifascista vandalizza anche sede PD di viale Gramsci. Muzzarelli: "Ripuliremo tutto"

Il sindaco di Modena mostra indignazione innanzi a quanto avvenuto in queste ore in centro storico e oltre a promettere di ripulire prontamente il centro storico, dichiara: "Ricordo ancora una volta che è la forza delle idee a prevalere in democrazia, non la violenza, nè dei gesti nè delle parole"

Gli atti vandalici che sono terminati da poco a Modena hanno lasciato dietro di sé non solo vernice sulle vetrine e scritte sui muri, tra cui la sede del Partito Democratico di via Gramsci, ma anche le dichiarazioni dei politici, primo fra tutti il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli: "In una giornata bellissima e di grande partecipazione popolare e democratica alle iniziative per celebrare la Liberazione, un gruppo di irresponsabili e di imbecilli, in gran parte venuti da fuori Modena, ha deturpato la cittá."

Continua Muzzarelli: "Faremo ripulire i muri al più presto, ridaremo dignità ai monumenti violati e ripristineremo la funzionalità delle telecamere oscurate. Insieme alla condanna più netta per quanto avvenuto, ricordo ancora una volta che è la forza delle idee a prevalere in democrazia, non la violenza, nè dei gesti nè delle parole."

LE FOTO DEGLI ATTI VANDALICI

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti (1)

  • A ripulire caro sindaco iniziate dai centri sociali...

Notizie di oggi

  • Politica

    Elezioni 2019 in diretta. In Europa vola la Lega, ora tocca ai Comuni

  • Attualità

    Piogge intense, chiude strada Curtatona per la piena del Tiepido

  • Attualità

    Morto Vittorio Zucconi, giornalista modenese firma storica di Repubblica

  • Economia

    L'invenzione di cinque studenti del Corni potrà salvare vite. Tutti i dati medici nel My Health Tag

I più letti della settimana

  • Elezioni Europee 2019, in provincia di Modena finisce con un "pareggio" tra Lega e Pd

  • Incidente mortale in A1, individuata l'auto pirata. Autopsia per le due vittime

  • Elezioni 2019 in diretta. In Europa vola la Lega, ora tocca ai Comuni

  • Morto Vittorio Zucconi, giornalista modenese firma storica di Repubblica

  • Dà fuoco alla sede della Municipale a Mirandola e causa due morti e diversi feriti. Arrestato

  • Lamborghini fuori strada, due feriti in via per Castelnuovo

Torna su
ModenaToday è in caricamento