Elezioni regionali il 26 gennaio, Bonaccini: "Solo opinioni giornalistiche"

"L'indicazione della tornata elettorale, d'intesa con il presidente della Corte d'Appello, verrà comunicata non appena sarà definita"

"La Regione Emilia-Romagna precisa che non è stata individuata alcuna possibile data per lo svolgimento delle elezioni regionali. Le notizie, in questo senso, apparse questo pomeriggio in alcune note d’agenzia, devono considerarsi opinioni e considerazioni – che la Regione rispetta – ma che stanno nella responsabilità di chi le ha scritte".

Questa la reazione di viale Aldo Moro all'indiscrezione circolata in queste ore circa la possibile data elettorale del 26 gennaio 2020, ultima domenica utile in base agli attuali regolamenti sulla convocazione dei comizi elettorali.

Il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha più volte dichiarato che l’indicazione della tornata elettorale regionale, d’intesa con il presidente della Corte d’Appello, verrà comunicata non appena sarà definita, nel pieno rispetto delle norme che regolano la materia.

"Ogni altra considerazione nel merito va rispettata, ma non rispecchia decisioni che - al momento - non sono state assunte e che verranno formalizzate e rese note nei modi e nei tempi previsti dalla legge", chiosa la Regione.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salta la cassa con una tv sotto braccio, stroncata sul nascere l'impresa impossibile di un 31enne

  • Esce di strada con l'auto, morto un 59enne a Manzolino

  • L'ex compagno di classe saluta la sua ragazza, lui lo colpisce con una testata

  • Caduta sulla rotonda di Vaciglio, grave un cicloamatore

  • Truffa del CD-rom, incastrato un 45enne dopo sette colpi in città

  • Sale su un traliccio alla stazione e minaccia di gettarsi, salvata dai Carabinieri

Torna su
ModenaToday è in caricamento