Autobrennero, la Provincia di Modena incassa 1,5 milioni dai dividendi

I fondi saranno investiti sulla viabilità provinciale

Dal dividendo sulle azioni Autobrennero la Provincia di Modena incasserà quest'anno quasi un milione e 500 mila euro, confermando la cifra dello scorso anno. Il dividendo, pari a 23 euro per azione, è stato deciso dall'assemblea dei soci della società che si è riunita lunedì 29 aprile a Trento per approvare il bilancio 2018; per la Provincia di Modena era presente il presidente Gian Domenico Tomei. 

La Provincia detiene una quota del 4,24 per cento pari a 65.068 azioni, una partecipazione strategica visto anche che la società partecipa a progetti infrastrutturali importanti per il territorio e l'economia modenesi come la bretella Campogalliano-Sassuolo e la Cispadana.

La risorse provenienti dal dividendo saranno investite dalla Provincia sul territorio per migliorare la viabilità provinciale. 

Il bilancio della società si è chiuso con un utile di esercizio pari a 68,2 milioni di euro, derivante da un valore della produzione di 397,1 milioni. Il valore complessivo dei dividendi distribuiti ai soci per l’anno 2018 supera i 35 milioni di euro complessivi.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento