Elezioni Modena 2014, Adriana Querzè si prepara per il consiglio comunale

La lista dell'ex assessore all'istruzione si attesta sul 6%, garantendo quindi la presenza nel civico consesso. Risultato deludente per "L'altra Modena", la formazione che si è ispirata alla lista Tsipras

Adriana Querzè

A oltre due ore dall'avvio delle operazioni di spoglio e con poche sezioni scrutinate, Adriana Querzè dovrebbe attestarsi intorno al 6%. Risultato interessante, se si considera l'assenza di finanziamenti e la struttura praticamente nulla dietro la sua candidatura, insufficiente però per chi aveva ambizione di presentarsi in aula con ben altro peso numerico. Un indizio? Il sorriso tirato e tutt'altro che spontaneo di fronte le telecamere: "Vedremo quali dati arriveranno - ha affermato ai microfoni di TvQui - Aspettiamo fiduciosi, vediamo se faremo rappresentanti in consiglio comunale o se faremo altro".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Risultato negativo per la lista "L'altra Modena", l'ispirazione locale della lista europea per Tsipras, che fatica a raggiungere l'1%: "Non abbiamo fatto calcoli - ha dichiarato il candidato sindaco Flavio Novara - il nostro compito era quello di informare i cittadini sul nostro progetto di solidarietà raccogliendo il loro disagio per presentare una piattaforma alternativa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Venerdì sera, ritorna la movida. Multati sei locali del centro storico

  • Perde il controllo della moto, 21enne muore sulla Nuova Estense

  • Coronavirus, un giorno da ricordare. Nessun nuovo caso e nessun decesso a Modena

  • Contagio, un nuovo caso a Modena. Deceduta una donna di Pavullo

  • Chiude anche la Cornetteria: "Queste regole impediscono di lavorare"

  • Coronavirus, tornano a crescere i casi in regione. "Stiamo testando gli asintomatici"

Torna su
ModenaToday è in caricamento