Pd Marano sul Panaro, Emilia Muratori è il candidato sindaco

Il giudizio positivo su questi primi cinque anni di mandato è unanime e l’Assemblea degli iscritti del Pd, convocata a fine gennaio, ha accolto con entusiasmo la sua disponibilità a ricandidarsi

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

«Emilia ha risposto positivamente alla sollecitazione di accettare di ricandidarsi manifestata dagli iscritti, elettori del Pd e non solo. Questo era l’auspicio di tutti: riconosciamo in lei la persona che meglio ci rappresenta. In questi cinque anni di buona amministrazione abbiamo avuto conferma di tutte le qualità per la quale era stata scelta come primo cittadino alle precedenti elezioni. Caratteristiche espresse instancabilmente con un impegno puntuale e rigoroso, a tutto campo. Una su tutte la sua particolare attenzione nei confronti dei più deboli: sensibilità per la quale le è stata affidata la responsabilità politica del welfare dell’Unione Terre dei Castelli, funzione che sta svolgendo interpretando pienamente i valori fondamentali del Partito democratico. La sua disponibilità alla ricandidatura è stata accolta con entusiasmo dall'Assemblea degli iscritti convocata il 28 gennaio scorso. Emilia Muratori è stata unanimemente acclamata come il candidato del Partito democratico a sindaco di Marano sul Panaro».

Torna su
ModenaToday è in caricamento