Sms elettorali per Katia Parisi, esposto di MVP al Garante per la Privacy

Modena Volta Pagina chiede con un documento formale di revocare la nomina della consigliera di Modena Solidale. Galli (FI) interroga la Regione ma senza ottenere risposta soddisfacente

"Sarà il Garante a decidere sulla correttezza della vicenda e ad assumere gli eventuali provvedimenti". Lo segnala il gruppo civico Modena Volta Pagina, diffondendo un esposto inoltrato al Garante della privacy, insieme a un gruppo di cittadini, sul caso dei Caf elettorali e del ruolo della consigliera Katia Parisi, eletta nella maggioranza che sostiene il sindaco Pd Gian Carlo Muzzarelli alle elezioni del 26 maggio. 

Come emerso, Modena Volta Pagina rimarca sul "deprecabile episodio di un Caf cittadino, intermediario dello Stato per erogare servizi di consulenza fiscale ai cittadini, che ha utilizzato l'indirizzario degli utenti per fare propaganda elettorale ad una sua responsabile, Katia Parisi" medesima. Sulla vicenda, in merito alla quale pendono già un'interrogazione in Parlamento e in Regione, anche il gruppo M5s in città ha chiesto chiarezza a Muzzarelli. Ma Volta Pagina sollecita di nuovo anche il presidente del Consiglio Comunale, Fabio Poggi del Pd, "quale organo di garanzia consiliare e quindi super partes, a porre all'esame del Consiglio la revoca della validazione della nomina della consigliera Parisi". 

Nel frattempo, in Assemblea legislativa a Bologna arriva la risposta sui 'Caf elettorali' di Modena della giunta Bonaccini dopo l'interrogazione a tema di Andrea Galli, capogruppo di Forza Italia in Emilia-Romagna. L'ha fornita il sottosegretario alla presidenza Giammaria Manghi: "Non si ravvisa alcuna competenza della Regione". E in materia di protezione dei dati, ha aggiunto Manghi, "la normativa prevede oneri e compiti in capo ai titolari del trattamento, la giunta non risponde delle eventuali violazioni commesse da soggetti terzi". Galli ha poi replicato al sottosegretario: "Non ha risposto alla domanda, ha fatto la figura del pesce in barile".

(DIRE)

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • IQOS e sigarette elettroniche, presentato a Modena il primo studio sulla salute umana

  • Ritrovato il 16enne scomparso da Finale Emilia, sta bene

  • Mirandola, in manette il datore di lavoro del 39enne violentato: "Vittima totalmente succube"

  • Muore sulla panchina del parco delle Rimembranze, inutili i soccorsi

  • Trova online la sua bici subata e dà appuntamento al ricettatore in piazza, insieme ai Carabinieri

  • Investito da un'auto a San Damaso, gravissimo un adolescente

Torna su
ModenaToday è in caricamento