Fiorano Modenese: nasce il gruppo consiliare Futuro e Libertà

Antonio Grazioli, Andrea Cuoghi e Matteo Orlandi, eletti nelle liste Pdl-Lega Nord, hanno formato un gruppo in consiglio comunale facente riferimento alla formazione politica del Presidente della Camera Gianfranco Fini

In apertura di seduta del Consiglio Comunale di Fiorano Modenese, ieri sera, giovedì 14 luglio 2011, il consigliere Antonio Grazioli ha annunciato la formazione del gruppo consiliare di Futuro e Libertà, del quale fanno parte, oltre a Grazioli, anche Andrea Cuoghi e Matteo Orlandi, quest’ultimo come capogruppo. 

 
I tre consiglieri erano stati eletti nelle liste del Popolo della Libertà – Lega Nord, ma, in conseguenza degli eventi nazionali che hanno portato alla nascita della forza politica guidata da Gianfranco Fini, avevano espresso la volontà di costituirsi in gruppo autonomo, ma erano poi dovuti entrarei nel Gruppo Misto perché il Regolamento di Fiorano impediva il formarsi di nuove aggregazioni durante la legislatura. Ora finalmente la revisione del Regolamento approvata nella precedente seduta, ha reso possibile costituire il Gruppo Futuro e Libertà.
 
Il Consiglio Comunale di Fiorano Modenese è perciò composto da cinque gruppi consiliari, tre di maggioranza (Partito Democratico, Italia dei Valori, Fiorano al centro) e due di minoranza (Popolo della Libertà-Lega Nord e Futuro e Libertà), più il Gruppo Misto. Il gruppo consiliare del Partito Democratico, oltre che dal sindaco Claudio Pistoni e dal Presidente del Consiglio Elisabetta Valenti, è composto dal capogruppo Marco Biagini, da Pier Giorgio Borghi, Giuseppe Antonio Cau, Angelo Gesualdi, Giovanni Gilli, Michele Iacaruso, Monica Lusetti, Anna Magagni, Francesco Melandri. Il gruppo Italia dei Valori è composto dal capogruppo Francesco Di Mitri e da Amici Riccardo; Fiorano al Centro dal capogruppo Davide Camellini.
Anche il capogruppo del Gruppo Misto Innocenzo Capano ha dichiarato la propria appartanenza alla maggioranza. 
 
I rappresentanti del Pdl – Lega Nord sono ora il capogruppo Graziano Bastai, Luciano Dian e Roberto Cuoghi. I rappresentanti di Futuro e Libertà sono il vicepresidente del Consiglio Andrea Cuoghi, il capogruppo Matteo Orlandi e Antonio Grazioli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Manovre scorrette alla guida, parte la campagna di controlli della Municipale

  • Ecco perché Benji e Fede si separano

  • Aggiornamento Coronavirus, la situazione in Emilia-Romagna. "Chi ha dubbi chiami il 118"

  • Sproloquio 2020 della Famiglia Pavironica, il testo in dialetto

  • Richiesta di concordato preventivo per la Goldoni Arbos, scatta lo sciopero

  • Auto ribaltata in via Fratelli Rosselli, disagi al traffico

Torna su
ModenaToday è in caricamento