Quartiere 4, Lega: "Abbiamo sostenuto il candidato Pd perchè siamo opposizione responsabile"

Il rappresentante leghista Fabio Giovannetti respinge al mittente le critiche di Fratelli d'Italia e spiega il perchè del sostegno a De Lillo

"Dopo che il primo voto non ha portato a nulla di fatto abbiamo deciso di sostenere De Lillo, in quanto opposizione responsabile, a fronte di promesse chiare da parte della maggioranza. A differenza di chi sa solo criticare, la Lega vuole realmente aiutare i cittadini con progetti credibili, tuttavia daremo battaglia se anche solo una di queste promesse non sarà mantenuta."

Fabio Giovanetti, referente della Lega per il Quartiere 4, spiega così la scelta di appoggiare con voto favorevole la presidenza di Carmelo De Lillo (Pd) a presidente dell'assemblea, avvenuta nella seduta di lunedì scorso.

Una scelta singolare - non è avvenuta negli altri tre quartieri - che è valsa al Carroccio la dura critica da parte di Fratelli d'Italia. Giovanetti replica così agli alleati: "Attacco incoerente da parte di Fratelli d'Italia. Visto che FdI non è proprio presente nel quartiere 4, potrebbe venire a fare proposte invece che attaccare gli alleati. Noi conosciamo molto bene le problematiche del Quartiere 4, e io per primo da anni lavoro per cercare una soluzione al doppio problema rappresentato dalle Fonderie: la questione ambientale e quella lavorativa."

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Tortellini e gnocco fritto nel cuore della City, "Bottega Modena" sbarca a Londra

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Salvini arriva a Modena, Anche sotto la Ghirlandina scatta la mobilitazione delle "sardine"

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento