Istituto Corni di Modena: decine di docenti in "difesa della Storia"

Sono numerosi i docenti dell’istituto Corni che hanno firmato un Appello volto a sostenere le ore di lezione di Storia sempre più ridotte dalle riforme scolastiche

Decine di docenti dell'Ipsia Corni di Modena hanno sottoscritto un documento di adesione all'appello "La storia è un bene comune" promosso dallo storico Andrea Giardina, dalla senatrice a vita Liliana Segre e dallo scrittore Andrea Camilleri, in difesa di una disciplina che ha subito nell'ultimo anno un significativo ridimensionamento: la Storia.

Questo ridimensionamento è grave -affermano i docenti- perché avrà come effetto inevitabile un impoverimento culturale e di conoscenza della realtà storica negli studenti di oggi e cittadini di domani, a fronte invece della necessità di incentivare e approfondire lo studio degli eventi storici.

I docenti firmatari chiedono quindi al Miur di ripristinare l’orario minimo settimanale di insegnamento della storia nei professionali in 2 ore. Contestualmente, molti docenti hanno sottoscritto un documento sul riordino degli Istituti professionali, esprimendo il loro profondo disagio nei confronti dell'ennesima cosiddetta "riforma" precipitata sugli Istituti professionali imponendo aspetti per cui sarebbe stato invece necessario attendere la pubblicazione di linee guida che, ad oggi, con colpevole ritardo del MIUR, non sono state pubblicate.

Riteniamo -si legge in un estratto dell'Appello- che il punto dell'appello "le ore dedicate alla disciplina nelle scuole vengano incrementate e non ulteriormente ridotte" sia particolarmente importante per la realtà degli Istituti professionali come il "Corni" [....] Chiediamo pertanto al MIUR di agire sui quadri orari riportando l'orario settimanale del biennio a 33 ore. 

Potrebbe interessarti

  • Le migliori trattorie del centro storico di Modena

  • Calo di energia durante il giorno ? Dagli USA arriva il Metodo Power Nap

  • Carta da parati: come usarla per l'arredamento e dove trovarla a Modena

  • Nascondere le occhiaie: consigli semplici e veloci di make-up

I più letti della settimana

  • Parte il viaggio del convoglio eccezionale di Tironi, le modifiche alla viabilità

  • Chiude la concessionaria Mps Car, licenziamento collettivo per 36 addetti

  • Deceduta in ospedale la donna investita da un'auto ieri a Carpi

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Grave incidente al camping delle Polle, turista perde un dito

  • Auto finisce fuori strada e prende fuoco, morto il conducente

Torna su
ModenaToday è in caricamento