Approvazione del bilancio, la Lega chiede di rimandare la votazione

Per i consiglieri del Carroccio in Piazza Grande il momento di emergenza richiederebbe una pausa di riflessione. Nel mirino anche l'aumento dell'Irpef previsto dall'Amministrazione

Il 26 marzo è stato convocato il Consiglio comunale per la votazione del bilancio previsionale dell'amministrazione, "l'atto politico più importante per chi ha il dovere di amministrare la città", ma "siamo in una situazione emergenziale che nessuno poteva prevedere e che sta sconvolgendo la normale vita quotidiana". È il gruppo della Lega in Comune a Modena a chiedere di far slittare la votazione del bilancio, per via dell'emergenza coronavirus. 

Spiega il consigliere leghista Giovanni Bertoldi: "La Lega Modena, come atto legittimo e responsabile, ritiene opportuno che l'approvazione del bilancio venga spostata ad altra data anche se questo comporta un esercizio provvisorio. Il decreto Cura Italia prevede il possibile differimento al 31 maggio per l'approvazione del bilancio di previsione degli enti locali". 

In ogni caso, Bertoldi ne approfitta per entrare nel merito del provvedimento: nella presentazione del bilancio, prima delle discussioni in seduta consiliare, "il sindaco ha proposto un aumento dell'Irpef che allo stato attuale, viste le inevitabili ricadute economiche alle quali andranno incontro le famiglie, ci sembra assolutamente inopportuno e pertanto non mancheremo di contrastarlo".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(DIRE)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, 71 nuovi positivi, di cui 48 asintomatici. A Modena focolaio in un prosciuttificio

  • Contagio. Tre ricoveri a Modena, uno in Terapia Intensiva

  • Frontale nelle campagne di Soliera, muore un ragazzo di 20 anni

  • Contagio. Nel modenese 5 casi, di cui uno ricoverato in ospedale

  • Contagio, 7 casi nel modenese. Uno è in ospedale

  • Forno rumoroso in centro storico, sequestrati i locali per la produzione

Torna su
ModenaToday è in caricamento