Mirandola, presentata la lista dei candidati al Consiglio comunale

È stata presentata ufficialmente ai media la lista dei candidati Pd al Consiglio comunale di Mirandola, lista che sostiene la ricandidatura del sindaco uscente Maino Benatti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ModenaToday

“La lista del Partito democratico per le prossime elezioni amministrative è composta da 8 donne e 8 uomini: realizza la parità di genere, una scelta convinta e una promessa mantenuta dal Pd – spiega il segretario comunale del Pd di Mirandola Maurizio Cavicchioli - La lista raccoglie e rappresenta le diverse realtà che qualificano la nostra città  e  che, profondamente radicate nel nostro territorio, contribuiscono alla crescita civile della comunità: il mondo dell'economia e del lavoro, il mondo del Volontariato, dei servizi come la sanità, la scuola, il terzo settore, e poi le rappresentanze frazionali, quelle dei giovani e dei pensionati. Tutti questi mondi – continua Cavicchioli - sono tradotti in volti e presenze, volontà di impegno e propositi di realizzare progetti utili per la crescita della nostra comunità locale. Scorrendo i nomi della lista è possibile cogliere un forte rinnovamento: su 16 candidati a consigliere, 10 sono quelli che per la prima volta si impegnano in questa nuova esperienza. Incontri, dibattiti, confronti interni ed esterni al partito, animati da un forte desiderio di cogliere il meglio per la città, hanno portato alla composizione di una proposta di candidature in grado di affrontare le prossime sfide. Da sottolineare anche la presenza di 8 candidati nella fascia di età under 40, a testimonianza di una scelta di forte rinnovamento nelle file del Partito democratico, e dell’attenzione prioritaria rivolta dal nostro partito ai giovani di Mirandola. Una scelta importante – conclude Cavicchioli - è stata quella di indicare Roberto Ganzerli, assessore all’Urbanistica e Attività Produttive uscente, come assessore in quota Pd della nuova Giunta che affiancherà il nostro sindaco Maino Benatti. Capacità, impegno, ricerca di soluzioni innovative in situazioni anche estreme, hanno consolidato attorno a Ganzerli un oggettivo e indiscusso consenso”.

Ecco i nomi che compongono la lista:

1.       Paolo Barbieri - 30 anni - Energy manager (Capo Lista);

2.       Sara Brancolini - 32 anni - Impiegata bancaria e figura di riferimento del volontariato socio sanitario;

3.       Davide Baraldi - 44 anni - Architetto;

4.       Lara Cavicchioli - 76 anni - Pensionata - Assessore uscente;

5.       Enrico Dotti - 38 anni - Manager azienda servizi pubblici ambientali - Vice Sindaco uscente;

6.       Eleonora Costi - 31 anni - Giocatrice professionista di Basket;

7.       Andrea Gozzi - 24 anni - Studente e Segretario Circolo PD Mirandola;

8.       Caterina Dellacasa - 32 anni - Dipendente ente pubblico - Assessore uscente;

9.       Luigi Malavasi - 66 anni - Pensionato - Consigliere uscente;

10.     Francesca Donati - 36 anni - Foundraiser;

11.     Giovanni Rinaldi - 26 anni - Studente;

12.     Alessandra Mantovani - 51 anni - Insegnante Liceo Pico;

13.     Massimo Trentini - 45 anni - Marketing Manager azienda biomedicale;

14.     Monica Morselli - 49 anni - Insegnante di arte ed immagine;

15.     Andrea Venturini - 52 anni - Avvocato - Presidente Consiglio Comunale uscente;

16.     Cecilia Zanini - 46 anni - Infermiera ospedale di Mirandola.

Torna su
ModenaToday è in caricamento