Elezioni 2019, nasce la lista civica Sinistra Ambientalista per Soliera

Sabato 13 aprile, alle ore 11, a Soliera, la presentazione del progetto e dei candidati a sostegno di Roberto Solomita

"Donne e uomini di Soliera, giovani studenti, pensionati, operai e impiegati ci siamo trovati in un progetto civico, accomunati nel pensare a una sinistra progressista e per la difesa dell’ambiente. Abbiamo deciso di organizzarci in una lista civica che abbia le radici ben piantate nell’antifascismo e nella Costituzione. Da mesi abbiamo condiviso idee e considerato come incidere politicamente per incentivare: il lavoro e la piena occupazione, la promozione e il sostegno del benessere, le energie rinnovabili e l’ecologia, la viabilità e i trasporti pubblici, la mobilità sostenibile, la scuola e la sanità pubbliche, inclusive e di qualità".

La lista civica Sinistra Ambientalista per Soliera, dunque, nata "per il bene comune di Soliera e dei suoi cittadini", ha tra i suoi candidati persone impegnate nel sindacato, nel volontariato sociale, sportivo e culturale e che credono in ciò che è stato fatto negli ultimi cinque anni. I candidati sono: Andrea Selmi, Imer e Greta Cattabriga, Martina Venturelli, Iler Gozzi, Alan Corradi, Enrico Valentini, Jessica Righi, Manuel Carrabs, Francesca Berni, Mauro Melotti, Miria Luppi, Remo Roma ed Elisabetta Zinanni. Avendo condiviso e contribuito al percorso di elaborazione del programma per Roberto Solomita sindaco 2019, ne appoggia la nuova candidatura.

Per poterci conoscere, vi aspettiamo sabato 13 aprile alle ore 11presso la sede del Comitato Solomita in piazza Sassi 31, a Soliera.

Con l’intera coalizione l’appuntamento è invece per mercoledì 17 aprile presso il Nuovo Cinema Teatro Italia di via Garibaldi 80.

Potrebbe interessarti

  • Le migliori osterie di Modena. Dove gustare la cucina tradizionale

  • Come pulire il box doccia in modo efficace

  • Le migliori piadinerie di Modena

  • Antigravity Pilates: come allenarsi e dove farlo a Modena

I più letti della settimana

  • Grandine e vento si abbattono su Modena, trenta feriti e molti danni

  • Disastro meteo su Modena, parte la conta dei danni. Trenta feriti lievi

  • Cade dal furgone in via Giardini, muore un operaio trentenne

  • Grandine in pianura, vigneti e campi di grano devastati

  • Furti con la tecnica dell'abbraccio, caccia ad una ladra a Carpi e dintorni

  • Viaggia con un'intera camera da letto sul tetto dell’auto, patente ritirata

Torna su
ModenaToday è in caricamento