Elezioni San Possidonio 2019, braccio di ferro Casari-Bergamini

La maggioranza cambia leader, il candidato Sindaco della Lista Civica "Impegno comune per San Possidonio" è Carlo Casari. A fronteggiare "a muso duro" la lista -sostenuta, nella scorsa tornata elettorale, dall'84,2% dei consensi- è il centrodestra unito capeggiato da Donato Bergamini

Il 26 maggio 2019 anche il comune di San Possidonio è chiamato al rinnovo della propria amministrazione. Il turno unico - San Possidonio ha poco più di 3.500 abitanti - vede affrontarsi due liste, a sostegno di altrettanti candidati sindaci.

Il Sindaco uscente Rudi Accorsi, eletto nel 2014 con l'84,2% di voti passa il testimone ad un suo fidato collega. Alla guida della Lista Civica "Impegno comune per San Possidonio" infatti, si vedrà il noto volto Carlo Casari, impegnato nella politica comunale dal 1975 e attualmente assessore a Volontariato, Gemellaggio, Sport e Bilancio. Dall'altra parte, a guidare il centrodestra, ci sarà Donato Bergamini, che ha riunito nella sua Lista "San Possidonio che cambia" tre sigle nazionali e una comunale: Forza Italia, Fratelli d'Italia, Lega e San Possidonio Popolare. 

Di seguito le liste dei candidati consiglieri:

Impegno comune per San Possidonio-2

Impegno comune per San Possidonio - a sostegno del candidato sindaco Carlo Casari

Candidati consiglieri: Rudi Accorsi, Emanuela Acciuffi, Carlo Diazzi, Roberta Bulgarelli, Giulio Fregni, Gaia Mambrini, Ruben Giovannoni, Roberta Mantovani, Emanuele Malavasi, Claudia Pitocchi, Paolo Scala, Nadia Rustichelli. 

San Possidonio che cambia-2

San Possidonio che cambia - a sostegno del candidato sindaco Donato Bergamini

Candidati consiglieri: Lorena Mantovani, Fabio Bocchi, Salvatore Comparato, Achille Cremaschi, Clelia di Maio, Enzo Magri, Lorena Marchetti, Mattia Marchetti, Maria Alda Prosperi, Manuel Terzaga, Massimo Varini, Bruno Vincenzi.

Elezioni 2019, tutti i candidati nei comuni modenesi

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Indagine sui prezzi nei supermercati: Esselunga e Coop si dividono la spesa online

  • Secchia e Panaro in piena, i ponti restano chiusi. Si contano i danni per gli allagamenti

  • Si cappotta con l'auto lungo la Circondariale, muore un giovane a Fiorano

  • Niente comizio in centro per Salvini. E le "sardine" si spostano in Piazza Grande

  • Il Panaro raggiunge livelli ciritici, chiude via Emilia. La situazione della viabilità

  • L'acqua filtra nelle cisterne, automobilisti in panne al distributore

Torna su
ModenaToday è in caricamento