Elezioni comunali 2018. Si ripropone la sfida tra le due civiche per il comune di Guiglia

Dopo la crisi di maggioranza e il commissariamento del sindaco Amici, il comune montano torna al voto e propone il duello tra Graziosi e Lagazzi

Il 10 giugno anche i cittadini di Guiglia saranno chiamati alle urne, con un anno di anticipo rispetto al regolare intervallo di 5 anni. Una situazione figlia della crisi interna al consiglio comunale, che lo scorso settembre ha portato alle dimissioni in blocco dei consiglieri e alla conseguenze sfiducia nei confronti del sindaco Monica Amici, con la nomina di un commissario prefettizio che ha "traghettato" il comune in questi mesi, in attesa della prima data utile per il voto.

Le istruzioni per il voto per le Comunali 2018

La sfida elettorale sarà di fatto una riproposizione di quella già avvenuta quattro anni fa. Due le liste civiche in competizione. Da un lato "Guiglia e le sue frazioni , identità e futuro", la compagine di ispirazione di centrodestra che aveva vinto con il 50,2% nel 2014: al timone ci sarà il vicesindaco della amministrazione, Marcello Graziosi. A contendere la fascia di primo cittadino toccherà ancora a Iacopo Lagazzi, candidato del centrosinistra con la civica "Guiglia Insieme".

32411147_444646615962710_2030052597812953088_n-2-2Guiglia e le sue frazioni , identità e futuro - Marcello Graziosi

Candidati consiglieri: Monica Amici, Emiliano Bettelli, Carlo Bicchierai, Alan Bononcini, Chiara Forte, Laura Franchini, Marcello Marchetti Dori, Maurizio Rovinazzi, Aurelio Santolini, Federico Santolini, Stefano Trenti, Alice Zanetti.

32294052_395804857563384_5871561348395040768_n-2Guiglia Insieme - Iacopo Lagazzi

Candidati consiglieri: Gemma Campus, Morena Gatti, Davide Giannulli, Matteo Marchetti Dori, Laura Mazzini, Roberta Miani, Enzo Migliaccio, Margherita Montanari, Maria Cristina Montanini, Marco Piccinelli, Roberta Zanantoni, Giancarlo Zini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Telefonate mute e squilli dalla Tunisia, anche a Modena boom di truffe "ping calls”

  • Gli eventi da non perdere nel weekend a Modena e provincia

  • Il futuro dell’Oncologia modenese, riconoscimenti per tre giovani ricercatori

  • Colleziona 175 multe in due anni, la Muncipale scopre anche una maxi evasione

  • Madre denuncia la scomparsa del figlio, rintracciato in carcere a Oslo

  • "Buonasera, io sarei ricercato", ladro ventenne si presenta in caserma con la madre

Torna su
ModenaToday è in caricamento